Fra Moena e ICC, l’estate è piena per la Fiorentina. Weiss: “Giusto compromesso con la proprietà”

Per i viola tanti impegni nel prossimo mese

di Redazione VN

Sul Corriere Dello Sport questa mattina troviamo un capitolo dedicato anche ai primi e prossimi impegni della Fiorentina nella prima estate sotto la guida di Commisso. Tante tappe e date per la squadra di Montella, che dovrà dividersi fra il consueto ritiro di Moena e l’International Champions Cup [CLICCA] voluta dal nuovo Patron. La Fata delle Dolomiti è già pronta per accogliere i viola e sul taccuino ci sono già quattro amichevoli, seppur ancora da calendarizzare: avversarie Selezione Val Di Fassa, Real Vicenza, Bari e Benevento. Dal 14 luglio, metà della rosa affronterà la ICC in America contro Chivas, Arsenal e Benfica per fare fare ritorno in Italia intorno al 27 luglio.

Sul quotidiano troviamo anche le parole di Andrea Weiss, direttore dell’APT Val Di Fassa, che si è detto decisamente entusiasta per la voglia ritrovata nel seguire la squadra. In più ricorda anche il buon compromesso trovato con la proprietà per coprire al meglio le due settimane di Moena facendo fronte anche all’impegno americano, con iniziative pensate per far avvicinare i tifosi anche nella seconda parte di ritiro.

Centrocampo, Pradè sfoglia la margherita. Bennacer è la prima scelta, occhio a Praet

Veretout, Milan in vantaggio su Roma e Napoli. Ecco quanto vale per la Fiorentina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy