Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Fiorentina vertical, meno pressing e più cinismo. Una nuova maturità

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Una Fiorentina diversa dal solito fa suoi i tre punti in una trasferta molto complicata

Redazione VN

La Fiorentina, secondo La Nazione, ieri ha attaccato più al centro che sulle fasce: un cambio di rotta che ha pagato. Meno pressing, minimo il possesso palla, adrenalina dosata. Il più attivo è stato Gonzalez, hombre vertical. "Meno organizzata a centrocampo senza Torreira e Bonaventura, la Fiorentina aveva deciso di puntare sul cinismo. Nuove avvisaglie di maturità", scrive Angelo Giorgetti. Gli fa eco Cosimo Zetti: "Fino ad oggi, a parte qualche eccezione, la Fiorentina non era mai riuscita a mantenere costante l’intensità nell’arco di tutti i 90 minuti. Ieri ci è riuscita. E’ partita più piano del solito e ha cercato di dosare le energie fisiche e mentali. L’elettrocardiogramma è tornato più regolare, i ragazzi hanno usato la testa, come una squadra matura. Non una squadra nella sua serata più brillante, ma sicuramente una squadra in grande crescita."

 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
tutte le notizie di