Fiorentina, tre appuntamenti per la salvezza ed il futuro

Nelle prossime settimane la Fiorentina si giocherà il proprio futuro e quello di alcune figure chiave in società: in primis Prandelli e Pradè

di Redazione VN
Pradè-Prandelli

Questa mattina sulle pagine di La Repubblica si tratta l’importanza delle prossime gare della Fiorentina nelle settimane che verranno. La squadra di Prandelli ha davanti al suo percorso la trasferta di Genova contro la Sampdoria di Ranieri, la gara casalinga contro lo Spezia ed infine andrà ad Udine per un altro scontro cruciale per la salvezza. Tre gare fondamentali per la squadra viola per ottenere più punti possibili e fare magari quello slancio in classifica per smuoverla dalla zona retrocessione. A Genova rientreranno Castrovilli e Ribery a supportare e garantire gioco nelle trame offensive della Fiorentina. Rimarrà assente, al momento, lo squalificato Nikola Milenkovic. La Fiorentina ha presentato ricorso per far rimuovere la seconda giornata di squalifica al serbo.

Tre partite fondamentali per la stagione della Fiorentina e per il futuro della stessa società. Da marzo infatti si inizierà a programmare il futuro della squadra viola e dovranno essere trattati i rinnovi non solo dei giocatori ma anche quelle del tecnico Cesare Prandelli e del Ds Daniele Pradè.

GERMOGLI PH: 16 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SASSUOLO NELLA FOTO CASTROVILLI

Toni: “La Fiorentina non ha progetto. Ora salva l’immediato, senza futuro”

De Rossi rivela: “Fiorentina? Mi sarebbe piaciuto iniziare lì, ma da allenatore è tutto diverso”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy