Fiorentina, serve energia contro chi è tranquillo. 4 partite per svoltare

Fiorentina, serve energia contro chi è tranquillo. 4 partite per svoltare

Il Sassuolo prossimo avversario non ha molto da chiedere al campionato

di Redazione VN

L’energia che lo stesso Joe Barone a maggio aveva riconosciuto a Claudio Lotito nelle sue azioni in Lega è la stessa energia che in questo momento rischia di mancare alla Fiorentina, che ha raccolto un solo punto in due partite che numeri alla mano, avrebbero dovuto fruttarne di più. Come si legge su La Nazione, la questione relativa all’allenatore non aiuta. Non che sia colpa di Iachini, ma il linguaggio della società, pur apprezzato dai tifosi, non è dei più prudenti. In classifica sono 6 i punti dal terzultimo posto, e le prossime quattro partite mettono la Fiorentina contro avversari relativamente tranquilli in classifica. Col Sassuolo in particolare ci sono ottimi rapporti fuori dal campo, quindi i neroverdi almeno non avranno il dente avvelenato.

Le prossime partite andranno capitalizzate al meglio, perché le successive quattro saranno contro due delle attuali concorrenti nella lotta per non retrocedere (Lecce e Torino) e due big come Inter e Roma. Chiesa rientra dopo la squalifica, con la speranza di avere più brillantezza rispetto all’ultima apparizione col Brescia. Mancheranno invece Caceres e Vlahovic.

Basile attacca: “Fabbri non era tranquillo, Commisso deve adottare una nuova strategia”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 1 settimana fa

    A quota 36 ci si salva eccome!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy