Fiorentina, sensazioni positive per la campagna abbonamenti

Fiorentina, sensazioni positive per la campagna abbonamenti

L’ondata di entusiasmo portata da Commisso potrebbe avere effetti molto positivi sulla campagna abbonamenti

di Redazione VN

Il record di trentaduemila abbonati risale agli anni d’oro, quelli di Batistuta, Rui Costa ed Edmundo. Come riporta il Corriere dello Spor-Stadio, in quegli anni era obbligatorio sognare. Difficile prevedere i numeri che riuscirà a raccogliere la nuova proprietà, tuttavia l’atmosfera che circonda Firenze è cambiata. Il sentore di un grande incremento è nell’aria, l’anno scorso furono ventunomila le tessere staccate, non poche considerando la giovanissima squadra allestita per Pioli. Sicuramente gli abbonati saranno più di un anno fa, ma occorrerà vedere anche quale sarà la nuova Fiorentina. Per scoprire quale sarà la viola di Commisso ci sarà da aspettare ancora un po, la scelta dell’allenatore, giocatori e gestione del caso Chiesa indubbiamente saranno l’ago della bilancia.

Violanews consiglia

Si lavora per il ritorno di Batistuta

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 2 mesi fa

    Se l’ondata di entusiasmo non si esaurisce per qualche boiata estiva superiamo i 24mila del 2008/2009.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy