Fiorentina salva, ma non dai fischi. E ora rivoluzione

Fiorentina salva, ma non dai fischi. E ora rivoluzione

L’analisi de La Nazione su Fiorentina-Genoa e il clima di tensione che si respirava ieri al Franchi

di Redazione VN

La Fiorentina evita il capolavoro alla rovescia e riesce a non retrocedere. Dopo due mesi in cui i viola sono riusciti a perdere da chiunque entrando in modalità-depressione, i giocatori viola escono a testa bassa fra i fischi e un coro li inchioda alle loro responsabilità: “Fate ridere“. Epitaffio finale – come scrive La Nazione – di una generalizzata mancanza di attributi che non sarebbe piaciuta al capitano Astori e che ha disamorato Firenze finendo per coinvolgere anche la società. Il closing verso Rocco Commisso si avvicina, ma se ieri sera gli occhi erano tutti verso la tribuna (LEGGI QUI), le orecchie ascoltavano Inter-Empoli: l’intensità al Franchi infatti resta piatta in attesa di una scossa che arrivi da Milano. E alla fine Fiorentina e Genoa hanno ragione.

vnconsiglia1-e1510555251366

Montella addio? La Gazzetta sicura: “Chiude il ciclo viola senza vittorie”

ACF comunica: stamani sarà richiesta convocazione urgente del CdA

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fudo77 - 4 mesi fa

    ma la necessità di dare spazio e risalto ai “facinorosi” utilizzando anche per questo articolo una foto contenente un “lenzuolo” apparso già in precedenza, quale sarebbe !?
    … per caso vi é carenza di file, nell’archivio fotografico !?
    … grazie per la cortese e certa risposta …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simuan - 4 mesi fa

      …di sicuro c’e’ carenza di giornalisti veri….

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy