Fiorentina, può tornare di moda El Shaarawy. Il giocatore proposto a Pradè

Il Nazionale italiano adesso gioca in Cina ma è pronto a tornare

di Redazione VN

Con la sessione di gennaio che si avvicina, iniziano anche i rumors sui giocatori che potrebbero interessare alla Fiorentina per rinforzarsi nel mercato invernale. Le agenzie di scommesse inseriscono i viola come possibile destinazione per Papu Gomez (quotata a 10, quindi improbabile), ma in attacco qualcosa necessariamente si farà. Oltre al tormentone Piatek, sta prendendo quota l’ipotesi Caicedo, mentre in uscita da monitorare la situazione di Cutrone che può finire al Torino come spalla di Belotti. Come scrive La Nazione, negli ultimi giorni a Pradè è stato proposto Stefan El Shaarawy. Il nome dell’ex Roma era transitato da Firenze già in agosto, prima che il giocatore di proprietà dello Shanghai Shenhua aveva trattato invano anche un ritorno nella capitale. A gennaio però lo scenario può cambiare di nuovo, e la Fiorentina tentare un nuovo approccio. LE SCHEDE DEGLI OBIETTIVI VIOLA SU TUTTITALENTI.COM

L’agente di Torreira: “E’ stato frenato dal Covid, a gennaio…”

ROME, ITALY – DECEMBER 12: Felipe Caicedo of SS Lazio compete for the ball with Pawel Marek Dawidowicz of Hellas Verona FC during the Serie A match between SS Lazio and Hellas Verona FC at Stadio Olimpico on December 12, 2020 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi – SS Lazio/Getty Images)

 

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Larry_Smith - 1 mese fa

    L’unico attaccante su cui punterei è Milik, sperando che si convinca a venire da noi anche per salvare il suo europeo. Poi vedrei bene uno che dia la carica giusta in mezzo al campo e sia capace di buttarla dentro. Il nome c’è: Nainggolan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ELROND - 1 mese fa

    Siamo alla frutta, quindi è giusto prendere uno coi capelli ad ananas come el sha.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mazinga z - 1 mese fa

    Di tanti bidoni letti,questo almeno è presentabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Max13 - 1 mese fa

    Sarebbe l’unico da prendere come vero sostituto di Chiesa, altrimenti è dura + un centravanti alla Caicedo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ammazzalavecchiacolgas - 1 mese fa

    Se l’hanno proposto a Pradè allora è già nostro, tanto li piglia tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jackfi1 - 1 mese fa

    El shaarawy e de paul sono i nomi forti quando non si sa cosa scrivere. É un anno e mezzo che si seguono secondo la nazione. Tra un po’ ci denunciano per stalking

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. claudio.viola - 1 mese fa

    Si parla sempre di giocatori proposti… Ma una volta che l’inutile DS facesse il DS, andando a prendere lui i giocatori che servono, quelli che ha scelto, gente su cui investire e non pensionati alla ricerca dell’ultimo contratto della vita… Che tristezza di società

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Tagliagobbi - 1 mese fa

    El Shaarawy secondo me sarebbe un ottimo acquisto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Xela - 1 mese fa

    l’egiziano Sarebbe un ottimo affare per sostituire Ribéry che rimanderei dalla moglie a ritrovare la serenità perduta. Il problema è che già mi immagino le bocche buone dei tifosi che non si accontenterebbero di certi acquisti. Ma più che altro mi chiedo… La Fiorentina, oggi, che appeal ha per qualunque giocatore al di sopra di una squadra di B? Uno come Gomez perché dovrebbe passare dalla Champions a questo mortorio? Manzukic, Llorente… Ma perché dovrebbero volersi così male?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 1 mese fa

      Quindi secondo il tuo ragionamento prendiamo un altro Cutrone. Per fare che?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. jackfi1 - 1 mese fa

      La parte finale del ragionamento è corretta ma ad oggi hai notizie di el shaarawy? Son due anni che sta in Cina e lo vediamo solo per due partite con la nazionale che gli vengono concesse quando la serie A è iniziata da poco e i calciatori hanno pochi minuti nelle gambe.Bisogna andare a prendere giocatori che abbiano fatto una preparazione atletica quanto meno soddisfacente e dubito in Cina la si faccia. Si corre il forte rischio di trovarci un altro che passeggia in mezzo al campo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. franco55 - 1 mese fa

    Si così finiamo di riempire lo spogliatoio di pensionati non bastano quelli che sono arrivati a noi serve gente che si vuole sacrificare per la maglia con il prossimo mercato ripuliamo lo spogliatoio da gente che gioca controvoglia e prendiamo il minimo indispensabile un regista e una punta poi l’anno prossimo cambiamo DS e allenatore e quelli che vogliono andare via via via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Zosima - 1 mese fa

    Fossi in Pradè a gennaio farei nell’ordine queste operazioni: prendere Mandzukic e Llorente con contratto fino a fine stagione. Dare via Kouame al Palace e ridare Cutrone ai Wolves. Infine rassegnare le dimissioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Glover - 1 mese fa

      E secondo te quelli vengono a Firenze,a lottare per il nulla, e per soli 6 mesi…ahahahahahahah ahahahahahahah ahahahahahahah ahahahahahahah ahahahahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. jackfi1 - 1 mese fa

      Mandzukic se interessava minimamente andava preso a settembre perchè ormai non si allena da 6 mesi e prima che torni vagamente in forma siamo già in serie B tranquillamente. Llorente per carità. Sarebbe buona cosa puntare ad uno che abbia fatto più gol di quelli che abbiamo già, cosa che in fin dei conti non dovrebbe essere difficile visto il fior fiore d’attaccanti che ha portato danielino. Purtroppo tutto nasce dalla bellissima gestione degli attaccanti di Pradè che nonostante abbia comprato tre attaccanti spendendo 25 mln + potenziali altri 16 di Cutrone che non eserciterà, li ha panchinati tutti per l’attaccante comprato dalla gestione precedente

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy