Fiorentina, l’attacco è decimato: contro il Parma dipenderà tutto da Vlahovic

L’attaccante serbo è il miglior marcatore stagionale della Fiorentina, che ha dimostrato a più riprese di dipendere dai suoi gol

di Redazione VN

Sasha Kokorin ieri si è fermato. Anche Castrovilli e Kouamé non saranno disponibili per fastidi muscolari. E Franck Ribery è stato bloccato per un turno dal giudice sportivo. Morale, nella delicata sfida salvezza contro il Parma, la Fiorentina è più che mai costretta a sperare nei gol di Dusan Vlahovic, Il gioiello serbo grazie al lavoro e alla fiducia di Prandelli sta viaggiando alla grande. In pratica, osserva La Gazzetta dello Sport, è l’unico della Fiorentina a scaraventare palloni dentro. Il problema è che stavolta non avrà al suo fianco il suo Maestro FR7. Ribery è il trampolino di lancio perfetto per il piccolo Ibra.

LEGGI ANCHE: Report Kokorin: il russo out per Fiorentina-Parma. Emergenza in attacco

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. LeoViola - 1 mese fa

    Oggi sarà dura come sempre, assenze o non assenze.
    Sta squadra non ha gioco, non ha carattere e ha da due anni a questa parte tutto da dimostrare. Qui non servono discorsi!! Per ora stipendi buttati nel peggiore dei modi.
    Vorrei vedere almeno che salvassero la faccia. Vlahovic ad oggi è l’ultimo dei problemi.. insieme a pochi altri almeno si sbatte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. andrea333 - 1 mese fa

    attacco decimato ? Kokorin a kouame sono inutili anche quando stanno bene. L’attacco lo ha decimato pradè non comprando nessun attaccante affidabile in ben due sessioni di mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Manuel Rui Costa - 1 mese fa

    Speriamo bene.
    Forza viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Articolo che dimentica di dirci due cose importanti:
    1 – Quante ammonizioni ha Vlahovic
    2 – Tutto sulle sue spalle non solo oggi ma tutto il resto del campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Drago
    Quarta, Milenkovic, Pezzella, Caceres
    Malcuit Amrabat, Pulgar, Biraghi
    Bonaventura (Eysseric)
    Vlahovic
    un bel 4.4.1.1. abbottonato per prendere perlomeno un punto.
    Da qui alla fine catenaccio ad oltranza e contropiede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. biancorossoviola - 1 mese fa

    E se invece questa situazione ci consentisse di vedere finalmente insieme quella che è probabilmente la miglior coppia d’attacco che abbiamo, ossia Montiel-Vlahovic?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bati - 1 mese fa

    “è l’unico della Fiorentina a scaraventare palloni dentro “. A leggere questo articolo dovremmo essere quinti o sesti. Speriamo che oggi ne “scaraventi” qualcuno dentro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 mese fa

      Tu che lo hai sempre contestato chiediti dove saresti senza i suoi gol.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. pino.guastell_9534945 - 1 mese fa

    Vi siete dimenticato di Montiel. Prandelli andrebbe esonerato per avere ignorato questo ragazzo che dà del tu al pallone a differenza di alcuni giocatori prediletti dal mister – vedi Biraghi e Venuti – che litigano con la palla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. mauroman_628 - 1 mese fa

    Ma perché noi giochiamo con le due punte? Magari mette Montiel al 70. Sulla via di Damasco il Pranda potrebbe vedere anche lui la luce! Non

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy