Ai viola serve il prolungamento delle scadenze dei prestiti. Amrabat e Dalbert…

Ai viola serve il prolungamento delle scadenze dei prestiti. Amrabat e Dalbert…

La situazione dei giocatori del club gigliato

di Redazione VN
Sofyan Amrabat

La Nazione in edicola oggi analizza la situazione contrattuale dei prestiti viola, sia in entrata sia in uscita. Detto che le deadline dei contratti andrebbero posposte di due mesi, dal 30 giugno al 31 agosto, la questione è saliente soltanto per chi va in scadenza questa estate. La Fiorentina ha in scadenza Caceres e Thereau: il primo vedrà scattare la sua opzione per il rinnovo – con il prolungamento o con una deroga federale -, il secondo sarà libero. Badelj, Ghezzal e Dalbert invece hanno bisogno del famoso prolungamento delle scadenze, perché altrimenti i tre non potrebbero giocare né con la Fiorentina né con la vecchia squadra fino a settembre. Più facile la situazione di chi, come Kouamé e Duncan, ha il riscatto obbligatorio. Amrabat, infine, sarà viola a settembre in ogni caso: nel migliore, giocherà a Verona fino a fine agosto, mentre nel peggiore starà due mesi ai box.

Assocalciatori, duro comunicato: “Pagano sempre i giocatori, provano a fregarci”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 4 giorni fa

    “Badelj, Ghezzal e Dalbert invece hanno bisogno del famoso prolungamento delle scadenze, perché altrimenti i tre non potrebbero giocare né con la Fiorentina né con la vecchia squadra fino a settembre”.

    Allora speriamo che non ci sia nessuna deroga federalw!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy