Fiorentina, adesso è proprio finita. Il sogno dura undici minuti

La Fiorentina sfiora l’impresa, ma esce sconfitta da Bergamo

di Redazione VN

Finisce qui, la stagione della Fiorentina si esaurisce con l’uscita dalla Coppa Italia, complice una brutta papera di Lafont. Anche se lo fa a testa alta, considerando che l’eliminazione non è certo da imputare alla partita di ieri sera, persa ma comunque giocata a viso aperto fino a quando l’Atalanta ha segnato il gol del 2-1. Così scrive l’edizione fiorentina di Repubblica, che sottolinea che il sogno viola è durato undici minuti, quelli che intercorrono tra il gol di Muriel e il pareggio di Ilicic. A Bergamo serviva l’impresa, non è stato così, anche se qualcosa di buono si è visto. Ma non è bastato per conquistare la finale.

vnconsiglia1-e1510555251366

Il rendimento della Fiorentina in Coppa Italia durante l’attuale gestione si conferma fra i peggiori della storia

Montella: “Partita quasi perfetta, mancate malizia e fortuna. Penso già al futuro”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ottone - 2 anni fa

    Con noi han fatto festa in tanti. Per ultimi il Frosinone, a metà il Bologna, poi la Juve e ora l’Atalanta. Che festeggi pure il Sassuolo domenica, e poi tutti gli altri. Deve rimanere solo cenere e vergogna. Senza alibi per nessuno. Vediamo se sarà la volta buona per rifare dalle fondamenta una topaia marcia e puzzolente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy