Ferrara scrive: “Pioli si dice soddisfatto del progetto, ma qualcosa non torna”

«Stiamo lavorando per il futuro», dice l’allenatore, perché l’otti-mismo e la fiducia sono il sale della vita, e costano zero, tra l’altro, anche meno del sale e di un terzino qualsiasi

di Redazione VN

Pioli sembra soddisfatto del suo progetto tecnico: «La squadra fino ad oggi si è sempre giocata la partita anche nelle sconfitte, che sono state sempre di misura» . Non c’è problema, ragazzi, la Fiorentina è viva e lotta insieme a noi. E se non riuscite a capirla è un problema vostro, così come se non avete capito i 5 milioni spesi per Maxi Olivera e gli otto e mezzo per Vitor Hugo. E se poi avete dubbi sull’impegno dei Della Valle, che non ci sono ma ci sono (o viceversa, poco cambia), siete persone senza una visione più ampia che vi permetta di comprendere concetti filosofici e fondamentali come l’immanenza. Insomma, il progetto è una roba forte che tra pochi anni ribalterà il campionato italiano. Abbiate fiducia. Il futuro è nostro. […] «Stiamo lavorando per il futuro», dice l’allenatore, perché l’otti-mismo e la fiducia sono il sale della vita, e costano zero, tra l’altro, anche meno del sale e di un terzino qualsiasi. […] La Lazio è tosta, ma non è il Paris Saint Germain, che rifila sei o sette gol a chi le capita tra i piedi. Il che significa che trovare, per una volta, un risultato degno contro una squadra tecnicamente superiore sarebbe una strepitosa svolta per questa Fiorentina.

L’articolo integrale su La Repubblica in edicola oggi.

Violanews consiglia

Pioli: “Fatto un passo indietro sul piano economico. Stiamo gettando le basi per un futuro migliore”

Corvino: “Quando si inizia un nuovo ciclo si va avanti tra alti e bassi. A gennaio…”

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. il nipote di viola - 3 anni fa

    ferrara e` uno dei non molti giornalisti che sa il fatto suo. ma alcuni si sentono piu` bravi di lui, magari di professione fanno i macellai. come promesso non guardero` la partita. volevo andare in spiaggia, ma la momma non si sente troppo bene. oggi qui e` un giorno fantastico, saranno 26 gradi, sole meraviglioso. e scusatemi se per natale invece di grandi successi viola mi sentirei soddisfatto se mi regalassero la mia vicina che mi fa perdere la ragione quanto e` bella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 3 anni fa

    È stato esonerato da tutti e quattro gli ultimi club che ha allenato ed è arrivato in una società che non gli chiede che la salvezza e non lo esonererà mai, perché piuttosto che pagare due allenatori in contemporanea preferirebbero la B.

    Per quale ragione dovrebbe essere scontento?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. massimopr_893 - 3 anni fa

    Ad esempio non torna come Ferrara possa fare di mestiere il giornalista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 3 anni fa

      Sai cosa diceva Luigi Barzini, uno dei migliori giornalisti Italiani?
      MEGLIO FARE IL GIORNALISTA CHE LAVORARE (e se lo diceva lui…………)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gasgas - 3 anni fa

    A Pioli sarà stato promesso che non lo esonerano, una conquista per lui. Sarà aziendalista, accetterà di allenare pseudo giocatori come Gil Dias, Biraghi, Oliveira, Cristoforo, Hugo, Eysseric ecc. senza dire niente. Solo uno così poteva accettare di allenare in una situazione del genere, senza una società e con tutto in mano alla disastrosa accoppiata omonero-collezionista di bidoni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 3 anni fa

    Verificato che due direttori sportivi (Salvo Alonso ma anche lui bistrattato da tutti, tifosi ed addetti ai lavori) in tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. MATTEO1926 - 3 anni fa

    FORZA VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. L'Omino di Ferro - 3 anni fa

    E vabbé … Ferrara è quello che per anni ha preso per le mele Marcos Alonso … Lo spagnolo era uno dei suoi bersagli preferiti per esprimere la pochezza della squadra quando andavamo in Europa League ogni anno. Figuriamoci ora che galleggiamo intorno al decimo …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Luca-Pisa - 3 anni fa

    Ferrara casca dal pero. Queste cose oggi le dice anche il mio edicolante. Un giornalista dovrebbe dirle prima. Molto prima. Oggi non ha senso neanche parlarne.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 anni fa

      ..è un po’ che lo dice venvia…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ivo - 3 anni fa

    Ma che volete che dicano davanti alle telecamere, che la situazione è un disastro? Ovviamente cercano di tranquillizzare l’ambiente, ma noi tifosi non abbiamo l’anello al naso. Non mi stupirei se Pioli non avesse mai parlato con i DV, anche se lui dice che si sentono spessissimo. Ormai dovreste aver capito che le dichiarazioni davanti ai giornalisti contano meno che 0, la verità sta da ben altra parte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. unial5_705 - 3 anni fa

    Questo ottimismo potrebbe derivare solo da una certezza di passaggio di proprietà. Ci sarà stato qualcuno che gli ha detto che tra breve se ne vanno e chi arriverà avrà maggiore disponibilità finanziaria? Lo spero, altrimenti non saprei da dove arriva cotanta fiducia per un progetto che non esiste.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 anni fa

      Nessun ottimismo, prendono solo tempo. Corvino l’anno scorso diceva le stesse cose: abbiamo lavorato per il futuro, questo è un anno di transizione, la proprietà è vicina, ecc ecc..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. vecchio briga - 3 anni fa

    Ferrara penna fine, ha pienamente ragione. Continuano a raccontare una storia che non c’è, ribaltano i fatti come se i tifosi fossero tutti scemi. Ma lo stadio vuoto lo vedono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ilRegistrato - 3 anni fa

    Io oggi mi accontento di non perdere di goleada. Se si perde solo per due a zero a me va bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 3 anni fa

      I Gobbi così ragionano!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Marco Chianti - 3 anni fa

    Gli si allungava il naso mentre parlava?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cesarecp - 3 anni fa

      ma a chi, a cosa? ma che stai dicendo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 3 anni fa

        a) Corvino/Pioli (ovvero la società); b) Babbo Natale; c) Pulcinella. Indovina!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ilRegistrato - 3 anni fa

          La risposta giusta e’ Pulcinella? Babbo Natale speriamo di no perche’ mi deve portare il regalo. E il mio regalo e’ il siluramento del Bidon-Scout. Chiedere un’altra proprieta’ per la Fiorentina forse sarebbe un po’ troppo in questo momento, ma se arriva stappo una bottiglia.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy