E Bagno a Ripoli si prepara a diventare la capitale viola

E Bagno a Ripoli si prepara a diventare la capitale viola

Entusiasmo in città e indotto che porterà la Fiorentina: la cittadina pronta a tingersi di viola

di Redazione VN

Il Corriere Fiorentino stima anche quanto incasserà il Comune di Bagno a Ripoli dall’affare-Centro Sportivo. 2 milioni e 150 mila euro di oneri di urbanizzazione, più le decine/centinaia migliaia di euro di Imu. Per il Comune la realizzazione della nuova casa viola sarà un tesoro, anche se come ha ribadito il sindaco Casini non è stato fatto uno studio sul possibile impatto economico. Bagno a Ripoli però diventerà la capitale del mondo viola per sei giorni alla settimana, e a beneficiarne saranno i negozianti della zona. 150/200 dipendenti viola, gli spettatori di Primavera e Women’s, e la presenza quotidiana della Fiorentina creeranno attenzione e attrazione verso la cittadina, pronta a tingersi di viola.

Commisso e quella frecciata a Nardella sullo stadio: “Se aspettiamo troppo…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy