Due nomi per sostituire Freitas e l’ombra di Marino: ma il posto di Corvino è saldo

Due nomi per sostituire Freitas e l’ombra di Marino: ma il posto di Corvino è saldo

Corvino rimane al suo posto, cambierà il direttore sportivo che collaborerà con lui

di Redazione VN

Pantaleo Corvino rimarrà alla Fiorentina. Il Corriere dello Sport dice che dal summit del prima maggio è emersa soprattutto questa certezza. Circola il nome di Pier Paolo Marino per sostituirlo, ma senza troppi riscontri al momento. Piuttosto è il ruolo di Ds che cambierà: Freitas è ai saluti, al suo posto potrebbero arrivare Pietro Accardi dell’Empoli oppure Roberto Ripa. Oggi all’Udinese, sarebbe un altro ritorno dopo quello di Montella.

Violanews consiglia

Mondiale U-20, convocato Lafont. Gori e Ranieri tra i preconvocati dell’Italia: out Sottil per…

Montiel: “Devo farmi trovare pronto se l’allenatore decide di darmi un’altra opportunità”

23 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ottavio - 11 mesi fa

    Per il prossimo anno allora si può stare tutti tranquilli, hanno già individuato (Pioli e Freitas) i colpevoli di questa stagione.

    Avanti i prossimi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. sergiopi - 11 mesi fa

    come è possibile solo ipotizzare che una persona come Marino abbia la minima intenzione di venire a Firenze e per di più rimanendo Corvino. Marino anche in tempi lontani ha sempre detto che l’Atalanta come società, come proprietà come tifoseria è molto superiore alla fiorentina e che mai sarebbe venuto a Firenze. Cosi come è falso che possa venire Marino è altrettanto falso l’accostamento di Sabatini, solo un ragazzotto senza esperienza può venire a lavorare con Corvino. Chi mette in giro certe voci è da censurare come giornalista , come tifoso, come uomo, non si possono prendere in giro così i tifosi si fomentano false illusioni che poi si tramutano in rabbia. Capito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mannishboy - 11 mesi fa

    La notizia della conferma di Corvino si può commentare come disse il conte Mascetti: “che me ne importa, tanto domani mi ammazzo”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Burlamacchi - 11 mesi fa

    Via Corvino e tutto il suo squallido fan club di scribacchini che lo incensavano ed ora cercano di far finta di non averlo mai acclamato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. pagliacciodivetr_428 - 11 mesi fa

    Ma cosa ( non) deve fare questo per essere cacciato via?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. filippo999 - 11 mesi fa

    che pena….ciò che fa il male della Fiorentina è perseguito con
    feroce determinazione da questi signori….di fronte a queste
    continue provocazioni , i tifosi si sono dimostrati anche troppo
    moderati…DDV è un ottimo imprenditore , ma una persona mediocre .
    Del resto , uno che pubblicamente taccia Pioli di scarsa serietà ( famoso
    comunicato ) , come lo vuoi definire ? A Pioli si può contestare tutto ,
    tranne che quello .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 11 mesi fa

    La permanenza di Corvino è un brutto segno. Vuol dire due cose entrambe nefaste per la Fiorentina. La prima è che rimanga tutto così come è con la politica dei giovani a basso costo e delle scommesse da vincere e la seconda è la vendita di tanti big. Brutto segnale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Burlamacchi - 11 mesi fa

      Che sceneggiata ridicola la tua! Eri (e sei ancora) il primo fan di Corvino.

      Hai sempre difeso ogni suo acquisto, anche quando in stagione stavano palesemente fallendo. Hai sempre scritto che è un grande ds e che i tifosi non capivano niente.

      Siccome ora è evidente anche a quelli come te che Corvino ed i Della Valle hanno fallito, cerchi di salire sul carro della protesta.

      Non ti crede nessuno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 11 mesi fa

        Meno male, speravo in un po’ di comprensione ma vedo che tu ricordi tutto e quindi mi hai smascherato. Bravo , d’altra parte quando si ha a che fare con dei geni della memoria questo dovevo aspettarmi. Ciao MEMORIL (LO TROVI IN FARMACIA)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Burlamacchi - 11 mesi fa

          Fai festa

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Fantero - 11 mesi fa

    E chi meglio di Corvino??? Per andare in serie B è perfetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cosimo de' Medici - 11 mesi fa

    Corvino ha fatto bene negli ultimi 5 anni da dirigente.
    La conferma mi pare doverosa, anzi, mi stupisco che non firmi un contratto a tempo indeterminato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. nisci - 11 mesi fa

    bhè certo teniamoci stretto Corvino ha fatto e sta facendo un lavoro così buono che vederlo andare via sarebbe una perdita “insanabile”… Ci manca solo che i DV lascino la Fiorentina però imponendo per altri 10 anni Corvino come clausola per vendere la Fiorentina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Casalone Bg - 11 mesi fa

    Suvvia bimbi… C’è un errore di punteggiatura e stop. Correggetelo Direttore. E tu barsineee, fatti una tazza di camomilla che la vita è belle. Ciao. SFV!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 11 mesi fa

      Non vedo l’errore, non mi piace il punto e avrei fatto senza, ma un errore non mi sembra. Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gasgas - 11 mesi fa

    Il posto di Corvino è saldo, come no, dopo tutto quello che ha combinato… Stiamo raccogliendo i frutti… Lotta per non retrocedere!
    Meravigliosi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Marco Chianti - 11 mesi fa

    Il punto cruciale è che Corvino è saldo al suo posto. Ma come è possibile? Come si può commentare ciò? Così: OEO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-2073653 - 11 mesi fa

    Santo subito!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Barsineee - 11 mesi fa

    “Oggi all’Udinese, sarebbe un altro ritorno dopo quello di Montella.”. Ahahahah. Che dire quando la precisione è tutto. Da quando siamo l’udinese? Circolano troppi nomi al corriere dello sport e non tutti sono buoni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 11 mesi fa

      Montella ha allenato la Fiorentina o no? Mi sembra di sì e quindi è un ritorno come sarebbe quello di Ripa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mauro1949 - 11 mesi fa

        …..quando la fretta di dire bischerate impedisce pure di leggere e/o informarsi !!!!….meravigliosi questi “soggetti”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. CippoViola - 11 mesi fa

        Lasci perdere qui navighiamo a vele spiegate tra i mari dell’analfabetismo funzionale e la pura e semplice incomprensione di un testo scritto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cosimo de' Medici - 11 mesi fa

      Barsine vai a lavorare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy