Dopo le accuse di Mattioli, i tifosi dell’Atalanta si scagliano contro Chiesa: pioggia di offese

Dopo le accuse di Mattioli, i tifosi dell’Atalanta si scagliano contro Chiesa: pioggia di offese

I sostenitori orobici hanno inveito contro il calciatore sui social, memori delle accuse di Gasperini dopo la partita d’andata

di Redazione VN

Sale la tensione per la semifinale d’andata di Coppa Italia tra Fiorentina e Atalanta, tra 8 giorni al ‘Franchi’. Nonostante la prevendita dei biglietti – eccezion fatta per il settore ospiti, polverizzato in 48 ore – non stia regalando grossi sorrisi al club viola, a fare le spese delle prime scaramucce tra le tifoserie è stato Federico Chiesa. Che – spiega La Nazione – dopo le parole al vetriolo del presidente della SPAL, è stato tempestato sui suoi social da una serie di attacchi da parte del tifo atalantino, che ha preso a pretesto le accuse di Mattioli e quelle di Gasperini a fine settembre per etichettarlo, nel migliore dei casi, come «simulatore». La pioggia dei commenti sotto l’ultima foto postata su Instagram da Chiesa è stata inarrestabile (oltre 1.200 in un giorno) così come le offese rivolte al numero 25 viola.
ULTIM’ORA: IL GIUDICE SPORTIVO SQUALIFICA 12 GIOCATORI IN SERIE A PER IL PROSSIMO TURNO

Violanews consiglia

“Pronto, West Ham? Riscattiamo Edimilson”: lo svizzero ha convinto la Fiorentina

23 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. glover_3713546 - 5 mesi fa

    Ma gli avete fatto notare ai muratori bergamaschi, che il giocatore più ammonito in Serie A, da diversi anni, per simulazione è proprio un giocatore dell’Atalanta: Papu Gomez… c’è un articolo anche su Google

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ida viola - 5 mesi fa

    Sono perfettamente d’accordo con Chenco, a parte che con l’atalanta il rigore se lo hanno dato vuol dire che c’era, tanto più per noi tifosi della FIORENTINA.
    Non mi sembra che ci diano tanti vantaggi, nello specifico perché, se sono tanto onesti, non parlano delle 30 ore in più di riposo prima della semifinale, visto che anche con il milan sono partiti a mille poi nel secondo tempo si sono c…ti addosso.
    Forza VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BVLGARO - 5 mesi fa

    vi aspettiamo a Firenze orobici dem…. Farete la fine della Rometta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. claudio.godiol_884 - 5 mesi fa

    trattasi di diffamazione e dovrebbe essere considerata “mobbing mediatico”….Si può denunciare tranquillamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tagliagobbi - 5 mesi fa

    Federico, sfondagli la rete e zittiscili tutti!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. botero - 5 mesi fa

    Federico……non ti curàr di lór, ma guarda e passa…..lo sanno tutti che i bergamaschi raramente posano il fiasco..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Luca-Pisa - 5 mesi fa

    Da una società che fa giocare Masucci non possiamo accettare lezioni io glielo ricorderei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luca-Pisa - 5 mesi fa

      Massello, non Masucci.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. scocco32 - 5 mesi fa

        Masiello, non Massello….e così via

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Luca-Pisa - 5 mesi fa

          hahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. woyzeck - 5 mesi fa

    Ve l’ho detto, non c’è altro modo che iniziare a QUERELARE, altrimenti sarà sempre peggio… purtroppo viviamo in un mondo che oscilla tra la crudeltà e il buonismo più stupido… Oltretutto non solo delle dichiarazioni aberranti come quelle sono lesive della dignità di una persona, ma in questo caso sono anche PALESEMENTE E CLAMOROSAMENTE false!!! Il presidente della Spal non se la può assolutamente cavare con delle scuse private! MA STIAMO SCHERZANDO?! Io ti offendo di fronte al mondo intero, e poi ti faccio le scuse a tu per tu in una cameretta o per telefono?!! Purtroppo una proprietà così moscia nemmeno se ne rende conto….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. sipontino - 5 mesi fa

    Dobbiamo difendere il nostro gioiellino, rispondere agli attacchi e denunciare quando gli attacchi sono pesanti e che hanno effetti deleteri , come quello del presidente della SPAL ( squadra che prima di adesso mi era simpatica ed adesso spero che vada in B)perché non servono le scuse dopo aver fatto tantissimo male. ” La calunnia è un venticello” così esordisce una bellissima aria .
    La Società deve fare la voce grossa per smantellare questo epiteto che potrebbe fare molto male alla psiche di Federico.
    Risponde sul Campo Federico!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. robin.b_737 - 5 mesi fa

    La calunnia, uno strumento atroce per colpire un ragazzo per bene allo scopo di neutralizzarne le capacità sportive. Che personaggi: Gasperini, Mattioli, Nela, Cucci…… Rosicatori, giornalisti che non se li fila più nessuno, opinionisti tifosi (la peggiore specie!), addetti ai lavori incapaci di obiettività e onestà intellettuale. Per i tifosi bergamaschi non serve sprecare parole. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. 29agosto1926 - 5 mesi fa

    Credo che questi articoli, poco prima di Fiorentina – Atalanta, non siano di beneficio a nessuno. Mi chiedo con che scopo vengono presentati e quali risultati si vogliano ottenere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 5 mesi fa

      $$

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mastice67 - 5 mesi fa

      $$$$$

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ghigo67 - 5 mesi fa

    Se la stanno già facendo addosso.. se Fede fosse scarso non sarebbe attaccato cosí

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Aoi_Haru - 5 mesi fa

    Na magari li purgasse in Coppa e in campionato in modo da zittirli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Staffa - 5 mesi fa

    Ora..campanilismo a parte..ma anche essendo convinto che il rigore preso da chiesa con l’atalanta non ci fosse nemmeno un po..mi chiedo..
    Ma tutti questi infamatori..tifosi..commentatori..presidenti..le hanno davvero viste bene le immagino del fallo contro la spal???
    Secondo me no…perche sè le avessero viste veramente non avrebbero nulla da contestare..piu guardo il fallo e piu vedo una caviglia che si “deforma” per l’impatto..senza var non l’avrebbero mai dato..ma visto che il var serve a questo il rigore é netto…

    Piu in generale cmq i calciatori dovrebbero abbozzarla di saltare in aria ad ogni soffio di vento..e il palazzo dovrebbe avere la mano pesante sulle dichiarazioni lesive di dirigenti/allenatori/calciatori nei confronti di altri tesserati…
    Ma questo è il calcio..uno show televisivo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 5 mesi fa

      E’ solo una tattica per levare la tranquillità ad un avversario temibile, sapendo dove sta il nervo dolente. Con le immagini non c’entra nulla

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ale612 - 5 mesi fa

      Anche te sei orbo come gli orobici ma hai visto bene la dinamica di quel rigore? Garda i piedi di chiesa e capirai che non simula… Loro hanno paura di Chiesa e della Viola e Gasperini lo sa bene bravo tecnico ma uomo mediocre scuola strisciati parla da sé la sua reazione sia su Chiesa e sulla partita..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Xela - 5 mesi fa

      Però quando erano gli Inzaghi a saper trovare certi rigori erano considerati intelligentemente furbi. Chiesa spesso deve prendere parecchie botte prima di conquistare un fallo e spesso non gliene vengono dati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. chenco - 5 mesi fa

      Prima cosa: il rigore contro l’Atalanta non l’ha decretato Chiesa. E c’era già il Var.
      Seconda: in quell’occasione Chiesa fu toccato da un difensore mentre praticamente stava già per perdere l’equilibrio, proprio come è successo a Dybala qualche settimana dopo, ma per rigore concesso alla Juve non ricordo scandalizzazioni nazionali e soprattutto non ricordo accuse infamanti all’argentino.
      Si potrebbe smettere, per piacere, almeno fra tifosi viola, di dire che con l’Atalanta non era rigore?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy