Dopo Kulusevski anche Chiesa: la Juve tenta il doppio sgarbo all’Inter

Investimento rimandato all’estate, ma la Juve prova il controsorpasso

di Redazione VN

Dopo lo sgarbo relativo a Dejan Kulusevski, la Juventus è pronta di nuovo a beffare l’Inter anche per Federico Chiesa. Come scrive La Gazzetta dello Sport infatti, il numero 25 viola è il grande sogno dei bianconeri per l’estate. Dopo aver preso lo svedese – in prestito al Parma – dall’Atalanta, gli altri robusti investimenti in casa della Signora sono rimandati a giugno, quando ci sarà l’affondo per Federico. Anche stavolta, si rinnova il duello di mercato tra le due big italiane, con i bianconeri che potrebbero uscirne vincitori.

Chiesa, no partitella ma niente di grave. Ma fa parte del piano di recupero

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lore1697 - 1 anno fa

    La cessione ormai è inevitabile, speriamo faccia un grandissimo europeo e magari qualcuno così porta 100 milioni. Mi sembra che il giocatore abbia ancora gli stessi limiti che si porta dietro ormai da un paio d’anni, ma forse in una squadra più competitiva riuscirebbe a superarli, però la possibilità che non ci riesca c’è sempre secondo me.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudiog197_3585294 - 1 anno fa

    Cominciamo il 2020 come abbiamo finito il 2019 . Chiesa alla Juve, o forse all’inter , o forse un po qui e un po la . Ricordo che fino a prova contraria chiesa è un giocatore della fiorentina e che a giugno il contratto non scade . Sarà venduto ? Puo essere, ma non è certo . Dove andrà? Non si sa . Ma come al solito tutti i giorni salta fuori l’articolo che non aggiunge niente di nuovo (perché non c’è niente di nuovo da aggiungere ) che piazza chiesa una volta in una squadra e il giorno dopo in un altra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 29agosto1926 - 1 anno fa

    Firmiamo subito 60 milioni e medaglia a lui e al babbo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonard_21 - 1 anno fa

      troppo facile. non mi fido più. vorrei giocatori che le strisciate hanno in esubero e non giocano e che da noi sarebbero la manna: rugani, demiral, bernardeschi (oioioi), politano, gagliardini, vecino. un paio di questi più qualche spicciolo così si evitano appetiti di portafoglio di cogniniana memoria e si evitano anche cazzate a prade. mi spiace ma fino a che non vedo non credo e al momento di soldi per fare la squadra non ne sono stati messi. diamo tempo certo ma già a fine gennaio si avrà qualche idea.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy