Di Livio: “La rinascita viola come la Champions con la Juve. Un consiglio per Chiesa”

Di Livio: “La rinascita viola come la Champions con la Juve. Un consiglio per Chiesa”

“Momento più bello in viola? La vittoria a Wembley contro l’Arsenal. La Fiorentina lì deve stare, in Champions League”

di Redazione VN

Angelo Di Livio, ex viola, ha parlato a Violaweek, inserto settimanale del quotidiano La Nazione:

Sousa? Mi piace molto la sua idea calcistica, certo, bisogna vedere che anche il materiale che hai a disposizione. Ritengo abbia fatto un ottimo lavoro, lanciare un giovane come Chiesa è un grande servizio reso anche alla società. Per Federico ho un unico consiglio: onorare e difendere la maglia che si indossa. Perché scelsi la Fiorentina? Avevo voglia di fare una nuova esperienza, Torricelli mi consigliò di raggiungerlo a Firenze.

Fallimento? Furono giorni terribili. Nessuno mi forzò, con Giovanni Galli ci dicemmo: proviamo a fare qualcosa per questa città. Paragono la rinascita della Fiorentina alla vittoria della Champions con la Juve a Roma. Momento più bello in viola? La vittoria a Wembley contro l’Arsenal. La Fiorentina lì deve stare, in Champions League”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy