Demme il primo candidato per sostituire Veretout: c’è già stato un approccio con i viola

Demme il primo candidato per sostituire Veretout: c’è già stato un approccio con i viola

Piace il mediano del Lipsia

di Redazione VN

Il primo candidato per sostituire Jordan Veretout, in procinto di diventare un nuovo giocatore della Roma, è Diego Demme [SCHEDA]. Il centrocampista muscolare, classe 1991 e di chiare origini italiane, dopo tanti anni in Bundesliga con il Lipsia vuole misurarsi nella Serie A e, secondo quanto riporta il Corriere Fiorentino, nelle scorse settimane ha avuto un approccio con la Fiorentina.

Violanews consiglia

Pradè vola da Commisso, vertice di mercato in arrivo: c’è un tesoretto da reinvestire. Lirola…

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lollo26 - 7 mesi fa

    Ps gli hai dato anche anni in più
    Ps2 ma te li conoscevi borja Badelj e vecino quando li prese pradè?comment_parent=530797

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 7 mesi fa

      Si li conoscevo:
      Se andavi a chiedere Borja al Villareal l’anno prima che si prendesse noi ti chiedevano 20 Mil.I prezzi fatti per Borja e Gonzalo Rodriguez furono fittizi
      perchè il Villareal retrocesse e non poteva permettersi di tenere in squadra giocatori di quel tipo.(Infatti poi vendette anche Rossi).Badelj era nel giro della nazionale croata( notoriamente non composta da superpippe).L’unico che non conoscevo era Vecino ma lo vidi fare una cosa su youtube e subito pensai:”Se fa queste cose vuol dire che sa giocare”.Inoltre Vecino,prima di giocare a Firenze fu dato 2 anni in prestito per farlo maturare e allora che fai:se compri Demme lo dai 2 anni in prestito a 28 anni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Larry_Smith - 7 mesi fa

    Più che un nuovo Veretout mi sembra un nuovo Piangerelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. folder - 7 mesi fa

    Se devo prende Demme posso tenè Dabo:muscolare per muscolare…….te lo immagini Demme che giocatorone dev’esse : a 29 anni un si sa ancora che giocatore sia:se fa il regista(qualcuno dice di si) o se fa l’incontrista!
    L’unica cosa certa è che fino a 4 giorni fa nessuno sapeva chi fosse……mi
    richiama alla mente:”Se non lo conoscete sono problemi vostri”e poi si è visto Maxi che tipo di giocatore fosse.Mi pare che lo pseudo-mercato viola sia all’insegna del “vorrei ma non posso e allora lo faccio prendere agli altri e io ripiego su giocatoricchi alquanto scarsi o su emeriti vecchioni”(Vedi Bennacer;Lirola;LLorente;DeRossi ecc…….)Ma tirà fuori un trentino e andà a prende Tonali no eh?Dai facciamolo comprà alle strisciate un altr’anno quando varrà 80 mil.!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lollo26 - 7 mesi fa

      Non lo conosco ma il Lipsia è una realtà da anni, gioca sempre e su transfermarkt vale 15 milioni non 3 come dabo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Saverio Pestuggia - 7 mesi fa

        Le valutazioni che dà transfermarkt sono decise dai loro redattori e non dal mercato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele - 7 mesi fa

      Io demme lo conoscevo già prima che uscisse anche se non benissimo gioca da tre anni titolare nel Lipsia che è sempre arrivato 4-5 nel campionato tedesco giocando regolarmente in Europa, il Lipsia è molto più forte di noi e il fatto che lui ci giochi titolare ti fa capire che tanto scarso non dev’essere.
      È un giocatore fisico più un’incontrista che un regista anche se ha una buona visione di gioco che gli permette di fare il regista, io spero che arrivino sia lui che tonali che a seconda delle partite possono fare comodo entrambi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy