DDV a Milano incontra Commisso. Ore decisive, trattativa pronta a decollare

DDV a Milano incontra Commisso. Ore decisive, trattativa pronta a decollare

La giornata di ieri raccontata da La Nazione, con Commisso barricato in hotel e Diego Della Valle che arriva a Milano. Per chiudere?

di Redazione VN

Voci, avvistamenti e depistaggi in nome della riservatezza, totem della trattativa che riguarda il futuro della Fiorentina: ieri in tarda serata Diego Della Valle ha raggiunto Milano, oggi è previsto l’incontro con Rocco Commisso, “barricato” in hotel per quasi tutta la giornata di ieri, per declinare in tutti gli aspetti finanziari per un passaggio di proprietà valutato circa 200 milioni. Lo scrive La Nazione, che parla poi della costruzione della nuova Fiorentina: un allenatore (quasi certo l’addio a Montella nonostante due anni di contratto), un direttore sportivo, un management totalmente da ricostruire a circa settemila chilometri di distanza da New York. L’unica certezza è Giancarlo Antognoni, con un ruolo magari “potenziato”. E dopo la chiusura della trattativa Commisso e il braccio destro Joe Barone potrebbero virare già su Firenze per un viaggio, visto che da una parte c’è la disponibilità a vendere, dall’altra la voglia ultradichiarata di comprare. Sul fronte Chiesa invece l’attuale proprietà ha ribadito la volontà di trattenerlo – anche se alcuni grandi club arrivano ad offrire 80 milioni -. Anche questo è un modo per costringere il tycoon a prendere sul serio l’impegno Fiorentina.

vnconsiglia1-e1510555251366

Le big su Chiesa, ricevute bozze di contratto a cifre elevate: il punto

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luca-Pisa - 5 mesi fa

    Ma che chiusura d’Artico lo è. Uno caccia 200 milioni e non dovrebbe prendere sul serio l’impegno Fiorentina? Ma dai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy