Da Reggio Emilia a Viareggio, cambia solo la sceneggiatura: contro l’Inter solo delusioni

Da Reggio Emilia a Viareggio, cambia solo la sceneggiatura: contro l’Inter solo delusioni

Sottil fin quando è stato in campo ha fatto ammattire la difesa dell’Inter, poi la sua uscita per problemi muscolari è stato un segno premonitore:

di Redazione VN

Da Reggio Emilia alla Versilia, nove mesi dopo è cambiata solo la sceneggiatura, ma alla fine cantano quelli dell’Inter e alla Fiorentina resta la delusione. Sottil fin quando è stato in campo ha fatto ammattire la difesa dell’Inter, poi la sua uscita per problemi muscolari è stato un segno premonitore: la partita era cambiata, la Fiorentina stava perdendo il treno per tornare alla vittorie del Viareggio dopo 26 anni. Arrivederci a giugno, alle final four scudetto: Inter e Fiorentina hanno tutto per incontrarsi ancora. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

 

Violanews consiglia

Primavera, un altro sogno infranto. Ma le pianticelle crescono bene

Primavera, le pagelle viola: Sottil non basta, Gori appannato, errore fatale di Ghidotti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy