Repubblica

Da Pin a Chiarugi: il fronte del sì e del no su nuovo logo si allarga

Celeste Pin

Da Celeste Pin a Luciano Chiarugi, altri grandi ex viola dicono la loro sul nuovo logo della società presentato ieri

Redazione VN

Si allarga il fronte degli ex viola interpellati sul nuovo logo della Fiorentina presentato ieri. Repubblica ha chiesto un parere a due grandi del passato della Fiorentina, divisi nel giudizio sulla valutazione della nuova idea. Emozionato Celeste Pin, che prova entusiasmo per la scelta: "Ricorda la storia del club e l'uso del giglio richiama a un passato fatto di vittorie. Mi ha lasciato le stesse sensazioni di quando giocavo".

Meno entusiasta è invece Luciano Chiarugi, che non condivide troppo il cambiamento: "Ci dovremo abituare, perché la tradizione dovrebbe rimanere per sempre. Il primo impatto mi ha lasciato un po' interdetto per il giglio diverso e leggermente cambiato. Sarà come le nuove maglie: all'inizio non piacciono ma poi ci si abitua".

tutte le notizie di