Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

CorSera: Chiesa giù di morale, tre allenatori in ansia per lui. L’infortunio è serio e subdolo

Il sospetto di pubalgia rischia di condizionare il finale di stagione di Federico Chiesa

Redazione VN

Sul Corriere della Sera si parla così di Federico Chiesa e del suo infortunio patito in questi giorni a Coverciano:

Nessuno ha il coraggio di parlare di pubalgia, molto temuta dai calciatori e anche se i medici della Nazionale non hanno fornito una diagnosi, il male è quello, l’infiammazione al retto addominale. L’infortunio non è grave, ma serio. Soprattutto subdolo. Perché un giorno avverti dolore e l’altro no. Chiesa ci convive ormai da tre settimane. Di sicuro non c’è solo Mancini in agitazione. L’agenda di Chiesa nei prossimi cento giorni è parecchio affollata: il c.t. spera di riaverlo al meglio per le cruciali partite di giugno, a Atene con la Grecia e a Torino con la Bosnia; Pioli per la seconda semifinale di Coppa Italia contro l’Atalanta (il 25 aprile) che potrebbe dare un senso alla stagione della Fiorentina; Di Biagio perché lo ritiene fondamentale nella corsa al titolo Europeo. Tutti e tre però dovranno confrontarsi con la realtà. Il riposo sarebbe l’unica vera cura. Gestirlo diventa un obbligo. Anche perché il gioco di Chiesa, fatto di strappi, accelerazioni brucianti e rincorse, necessità di una condizione fisica quasi perfetta. Federico è giù di morale. Ieri è rimasto in palestra senza calzare gli scarpini, ha sfogato la frustrazione per telefono con papà Enrico, ha parlato con lo staff di Pioli e ha fatto il punto con Mancini. Tra oggi e domani mattina potrebbe essere rimandato a casa.

http://redazione.violanews.com/calciomercato/pedulla-su-chiesa-ce-il-mondo-napoli-poche-chance-costa-troppo/

tutte le notizie di

Potresti esserti perso