Corriere Fiorentino: Mario Gomez capitano fra i ragazzi

Corriere Fiorentino: Mario Gomez capitano fra i ragazzi

Testa bassa, le risate dei tifosi: i problemi del tedesco aumentano. Nonostante il gol di ieri

di Redazione VN

Minuto novanta di Fiorentina-Team Trentino. Rebic si smarca in area e serve Mario Gomez, solo davanti al portiere. Destro di rabbia del tedesco e gol del 10-0. Arrivano cori, fumogeni e applausi. Sommersi da qualche risatina. La testa è bassa, schiacciata da una frustrazione causata dalla reazione dei tifosi e dalle occasioni sprecate in precedenza. Almeno due, clamorose. Ma non solo. Perché Mario è stato il capitano di una squadra che non sarà quella titolare Perché Pepito, Babacar, Joaquin e Ilicic, la prima amichevole dell’era Sousa, l’hanno vista dalla terrazza in ciabatte. Mentre i giovani e capitan Gomez giocavano davanti a duemila tifosi viola. Che aspettavano anche Mario, magari insieme a Rossi, tenuto a riposo dopo l’allenamento del mattino.

Corriere Fiorentino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy