CorFio, il ritorno di Borja Valero: accoglienza da re, la curva prepara una sorpresa

CorFio, il ritorno di Borja Valero: accoglienza da re, la curva prepara una sorpresa

Lo spagnolo era e resta il giocatore più dai tifosi viola nell’era Della Valle, il simbolo a cui aggrapparsi in campo e identificarsi fuori

di Redazione VN

Come scrive il Corriere Fiorentino, chissà cosa passerà per la testa a Borja Valero quando salirà le scalette che portano al prato del Franchi venerdì sera, in occasione di Inter-Fiorentina. Lo spagnolo era e resta il giocatore più dai tifosi viola nell’era Della Valle, il simbolo a cui aggrapparsi in campo e identificarsi fuori. Per questo lasciarsi non è stato facile per nessuno. Lo stadio lo accoglierà da re, la curva Fiesole gli sta preparando qualche sorpresa. I tifosi si ribellarono all’idea di lasciarlo andare e se la presero col club. Con Corvino il feeling non è mai nato, come ammise lo stesso Borja. Le polemiche e l’incredibile vicenda dello whatsapp hanno acuito gli animi e resa difficilissima la ricostruzione di Pioli.

Violanews consiglia

Ferrara scrive: “Da Chiesa ai Della Valle allo Stadio. Il 2018 è l’anno delle scelte”

Difesa, a sinistra si cambia: Olivera in uscita, due profili esperti nel mirino

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Leonardo da Vinci - 2 anni fa

    Si continua a pubblicare questa notizia non vera: ADV nella sua intervista (andare a risentirla!) ha detto che Borja a differenza degli altri non ha chiesto “apertamente” di essere ceduto, ma non ha mai detto che è stato ceduto contro la sua volontà. Un po’ di professionalità nel dare le notizie non guasterebbe, oppure si vuol soffiare sul fuoco prima della partita visto che la brace della contestazione è sempre accesa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

      La notizia è stata pubblicata oggi per la prima volta, quindi l’affermazione “Si continua a pubblicare questa notizia non vera” non è esatta. Quanto poi alla veridicità della notizia, caro Leonardo, la campana da Lei ricordata è quella di Andrea della Valle. Forse prima di essere così categorico nella sua asserzione sarebbe bene ascoltare cosa avrebbe da dire Borja Valero in merito. Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. unial5_857 - 2 anni fa

    Ci sono tanti modi per far decidere un calciatore per un verso o per un alltro. Una cosa è certa, perchè è stata detta da mister 2% “Borja è stato l’unico a non chiedere di andare via!”. Punto e basta. Possono avergli prospettato la tribuna? Possono avergli detto che non rientrava più nei “faraonici progetti” marchigiani? Non si sa, ma una cosa è certa, che l’hanno cacciato. Qui non ce da filosofeggiare c’è chiarezza di come sono andate le cose, il resto è fuffa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tifoso Fiorentino Perdente Nato - 2 anni fa

      Se lo dici te c’è da crederci!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tifoso Fiorentino Perdente Nato - 2 anni fa

    Come sempre succede in questo sito l’equilibrio e la ragione non esistono, o sei un Leccavalle o sei una checch isterica, qualunque cosa una di queste fazioni scrivano non si ribatte allo scritto ma si etichetta la persona come facente parte ad una delle due parti, basta leggere i commenti qui sotto.
    Tutti sono o dall’una o dall’altra parte invece, come spesso accade la verità sta proprio nel mezzo.
    Sia la Fiorentina che Borja Valero hanno preso delle decisioni, forzate o meno, che gli andavano bene e si sono sistemati.
    La Fiorentina voleva liberarsi di un ingaggio oneroso e Borja Valero voleva assicurasi per il futuro.
    Se Borja Valero avesse voluto restare VERAMENTE a Firenze aveva un contratto da far valere e poteva esercitarlo.
    Se la Fiorentina avesse voluto tenerlo aveva un contratto e poteva esercitarlo.
    Non mi sembra tanto difficile da capire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. frank1926 - 2 anni fa

      Bravo! concordo in pieno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. lor29 - 2 anni fa

    Ancora a dargli del mercenario? E’ stato lo stesso ADV a dire come sono andate le cose su Borja. O forse non credete nemmeno a lui? Se fosse così vi capirei, perché io ho smesso da tempo di credergli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. frank1926 - 2 anni fa

    Perchè?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. LupoAlberto - 2 anni fa

    Credo che Bora sia affettiva attaccato a Firenze e questo mi fa piacere. Ciò detto approfittare del suo ritorno per alimentare la polemica con la società non mi sembra intelligente. Sosteniamo i nostri colori perché tifiamo Viola e non un giocatore, un allenatore o una proprietà…
    SFV
    #LOFASOTITOLARE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LupoAlberto - 2 anni fa

      *Borja accidenti al correttore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Violanellevene - 2 anni fa

    Chi prepara una sorpresa? I lenzuolai, forse. Per quanto mi riguarda Valero è un giocatore dell’Inter, peggio uno che ci ha preso in giro. Per lui solo fischi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. G.A unico10 - 2 anni fa

      Guarda che anche il tuo capo ha detto che non voleva andare via…la strada per san salvi la sai?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco Chianti - 2 anni fa

        Ormai sono in corto circuito pieno e l’accoglienza che regaleremo a Borja venerdì forse potrà darglio il colpo di grazia…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ragno - 2 anni fa

    Giusto omaggiare di tanto rispetto questo giocatore, ma poi incutergli paura con dei tremendi fischi…. Io sono per la Fiorentina non per Valero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Popeye FVS - 2 anni fa

    Giusto un applauso all’entrata in campo, giusto un coro o uno striscione prima di cominciare. Anche una coreografia? Ok, è rimasto nel cuore a tutti.
    Ma al fischio di inizio giù tutto, che si tifa solo la Viola. Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Claudio50 - 2 anni fa

    Sono daccordo. Valero voglia o mo rappresenta il passato. Un saluto ma la coreografia dev’essere per la nostra squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Marco Chianti - 2 anni fa

    L’ora, tanto temuta da loro, della verità per quelli del “è un mercenario”, “va via per i soldi” ecc… sta arrivando. Venerdì si saprà cosa pensa Firenze sullo spagnolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tifoso Fiorentino Perdente Nato - 2 anni fa

      Ma come si fa a ragionare così?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco Chianti - 2 anni fa

        Il tuo nick spiega tutto. Tu tifi i dv, io la Fiorentina.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Tagliagobbi - 2 anni fa

    Ma se invece di pensare ad un’accoglienza da re (che poi sarà la scusa per infamare come al solito la proprietà e Corvino) per un giocatore avversario che, giustamente (sono dei professionisti quindi guardano al loro interesse-lo scrivo senza polemica), è andato dove lo pagano di più e gli danno un anno in più di contratto pensassero a fare una coreografia per i nostri e magari cercassero di ricomporre la frattura con i DV sarebbe meglio. Prima di essere infamato dai soliti ricordo una cosa che è solo un aspetto pratico della situazione. Per adesso nessuno(serio) si è fatto avanti per l’acquisto della società. I DV l’hanno messa in vendita 6 mesi fa. Lo stadio ancora è in alto mare. Andrea ha mandato un messaggio distensivo della serie smettete di infamare e torneremo (ad investire), vi abbiamo dimostrato con i fatti che nessuno della zona tirerà fuori un centesimo per comprare. D’altra parte finché non ci sarà lo stadio di proprietà nessuno si farà avanti e, visti i soldi che oggettivamente hanno tirato fuori in questi anni, i DV non hanno certo intenzione (commercialmente parlando sarebbe un suicidio) di svendere. Per come la vedo io se si riuscisse a ricomporre la frattura e a snellire la procedura stadio(vero caro Sindaco?), la situazione cambierebbe in meglio. Sempre commercialmente parlando, una situazione come quella che c’è adesso allontana i compratori che non vogliono certo una piazza bollente e rompicoglioni come siamo noi adesso. Le parti devono ragionare tra loro e trovare un accordo. Allora la situazione migliorerà altrimenti resteremo così per un bel po’ di tempo… poi fate voi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 2 anni fa

      C’è stata una fazione a Firenze che per mesi ha fatto polemica su Borja, sostenendo che era lui a volere andare via lui poiché era un mercenario ecc… Sui social questa fazione ha fatto la parte del leone dando l’impressione, a volte, di essere maggioritaria. Ecco, venerdì sera c’è l’appuntamento che tutti gli appartenenti a quella suddetta fazione, a ragione, temono. Si saprà come la pensa davvero Firenze su Borja. Poi si farà il tifo 90 minuti per la Fiorentina. Altro che discorsi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. zachini - 2 anni fa

        Perchè non è stato lui a scegliere di andare via?
        potrà essere stato incoraggiato, ma aveva un bel contratto firmato…se voleva restava…
        E’ che forse avrebbe voluto più soldi, siamo onesti.
        Si pensasse più a tifare la squadra, ma è chiaro che è un appiglio per contestare la dirigenza.

        Vdz

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco Chianti - 2 anni fa

          L’ha detto anche il vostro amico ADV che sarebbe voluto restare. Comunque mi fa piacere, guarda la partita venerdì e logorati il fegato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Tifoso Fiorentino Perdente Nato - 2 anni fa

            Tu, come altri dalla parte opposta alla tua non sapete nemmeno da lontano cosa è l’obiettività, scrivete sempre le stesse cose e magari qualcuno tifa anche perché Borja vinca. Che tristezza di tifosi

            Mi piace Non mi piace
    2. lor29 - 2 anni fa

      Ma vuol venire solo quando ci sono gli applausi? Faccia come tutti gli altri Presidenti, compresi quelli passati della Fiorentina, ci metta la faccia, e se c’è da prendere gli insulti, se li prenda, dimostri un po’ di palle, se ce l’ha. Loro non vendono perché vogliono lucrare sull’ affare-stadio. Quindi, anche se arrivasse un’offerta seria (e non escludo sia già arrivata), non accetterebbero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tagliagobbi - 2 anni fa

        Ma tu pensi veramente che se gli arrivasse un’offerta congrua i DV non venderebbero perché vorrebbero, come dici te,lucrare su uno stadio che non c’è e di cui ancora non si conoscono i tempi di costruzione? Via sù…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy