Commisso, toccata e fuga a Firenze intensa. Rocco arriva e… sblocca: l’agenda

Commisso, toccata e fuga a Firenze intensa. Rocco arriva e… sblocca: l’agenda

Magnifico Messere in Santa Croce, poi la chiacchierata con Nardella. E si chiarirà il ruolo di Antognoni e Batistuta

di Redazione VN

Giusto il tempo di smaltire il fuso orario e poi si metterà al lavoro. Rocco Commisso è in Italia – per la seconda volta in 20 giorni – e oggi arriverà a Firenze per accelerare su più fronti, a partire dal calciomercato. La squadra viola, ricordiamo, sarà impegnata fra 3 settimane nell’International Champions Cup negli USA [CLICCA].
Come scrive il Corriere Fiorentino, la prima operazione sarà quella legata alla cessione di Veretout, da cui la Fiorentina ha l’obiettivo di incassare 25 milioni. Nessun club si è avvicinato alla cifra richiesta, ma non è detto che l’arrivo di Rocco possa sbloccare questa situazione nel giro di pochi giorni. Quella del tycoon americano sarà una toccata e fuga: domani sarà Magnifico Messere della finale del Calcio Storico, poi si incontrerà in privato col sindaco Nardella per parlare del nuovo stadio. Infine, presto saranno chiariti i ruoli di Antognoni e Batistuta.
Da quel momento in poi, inizierà ufficialmente la campagna di rafforzamento viola. Nelle casse societarie ci sarà una buona liquidità per iniziare a investire e innescare il meccanismo di crescita della Fiorentina. Pradè sta effettuando i primi sondaggi, ma fino al 1° luglio non potrà concludere operazioni in modo ufficiale per conto dei viola.

Il ritorno di Bati è più vicino, appuntamento a Chicago

Settimana calda per il mercato Viola, le mosse del club

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. valter.demari_12172366 - 6 mesi fa

    Io penso che l’unico vero problema da risolvere sia questo:dobbiamo vendere per poter acquistare oppure abbiamo disponibolità di capitali per rinnovare e migliorare(non ci vuole tanto!) la squadra?E’ la differenza tra i DellaValle e i Commisso.Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy