Com’è dura aprire un ciclo: quattro allenatori in quattro anni. A giugno si cambierà ancora?

Com’è dura aprire un ciclo: quattro allenatori in quattro anni. A giugno si cambierà ancora?

Progetto? Quale progetto?

di Redazione VN

Si parla di progetto, in realtà si vive alla giornata. Nella storia recente della Fiorentina solo per due allenatori il termine ‘progetto’ non era poi così sbagliato: Cesare Prandelli, in viola dal 2005 al 2010, e Vincenzo Montella, dal 2012 al 2015. Oltre a loro, dal ritorno in Serie A, è stato un via vai di allenatori: Mondonico, Buso e Zoff prima del tecnico bresciano, Mihajlovic, Rossi e Guerini dopo di lui e prima del campano. Sousa e Pioli prima del bis dell’Aeroplanino, ora ecco Iachini. Contratto di diciotto mesi, ma con la forte sensazione che a giugno si cambierà ancora. Lo scrive il Corriere Fiorentino.

Violanews consiglia

Oggi la riunione per decidere il mercato: arriverà uno tra Piatek e Cutrone, in mediana…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dellone68 - 5 mesi fa

    Iachini non ha ancora iniziato e già instillate scientificamente il dubbio. La vostra è una caccia alle streghe continua. In sala stampa elogiate il malcapitato di turno, appena si spengono le telecamere lo pugnalate alle spalle senza alcuna pietà. Vi ci vuole un altro Paulo Sousa. Almeno lui aveva il coraggio di rendervi direttamente, in faccia, pan per focaccia. Auspico dieci anni di conferenze stampa coattive di Paulo Sousa a tutti i giornalisti sportivi fiorentini che si occupano di Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy