Chiesa, la palla passa ad Antognoni: in arrivo un contatto diretto. La posizione del club

Chiesa, la palla passa ad Antognoni: in arrivo un contatto diretto. La posizione del club

Il dirigente dovrà convincere Federico a restare

di Redazione VN

Come scrive La Gazzetta dello Sport, sarà Giancarlo Antognoni a gestire il prossimo passaggio del tormentone Chiesa. Si legge: “Le due parti, per ora, sono ferme nelle posizioni. Rocco Commisso ha spiegato che Fede resterà almeno per un altro anno a il momento di andare a lottare per scudetto e Champions”. Commisso ha affidato a Antognoni il compito di mediare, prima però c’è stato un contatto diretto tra Enrico Chiesa e Joe Barone [LEGGI QUI]. “La nuova proprietà vuole che sia trasmesso al giocatore questo concetto: la decisione di non venderlo non è una ripicca e neppure l’impuntatura di un presidente appena arrivato”. Chiesa come Antognoni, una bandiera, ma servono aumento di stipendio e eventuale allungamento del contratto. “Come reagiranno babbo Enrico e Fede? Di sicuro si batteranno per essere lasciati liberi. Ma l’idea di una rottura con Firenze e la Fiorentina non li entusiasma”.

Violanews consiglia

Commisso: “Montella confermato? Fake news. Forse è meglio vendere Veretout, su Chiesa…”

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 5 mesi fa

    Ma perché il giornalista della Gazzetta dice “Come reagiranno babbo Enrico e Fede? Di sicuro si batteranno per essere lasciati liberi.” Ma chi glielo dice che loro reagiranno in questa maniera? E’ stato a cena a casa Chiesa? Federico è giovane e Enrico è saggio e non credo che si impuntino a voler andare via per forza quest’anno. Sanno benissimo che anche l’anno prossimo la situazione sarà la stessa di quest’anno con Federico sempre più in evidenza in una Fiorentina in cui potrebbe fare la differenza. Poco importa se non avrà il palcoscenico della C.L. per quello c’è tempo. L’importante sarebbe adeguare lo stipendio al doppio di quello che percepisce, allungare il contratto e stipulare un accordo che se non entriamo in C.L. il prossimo anno se ne potrà andare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. CippoViola - 5 mesi fa

    Fossi in lui resterei ancora un anno, non fosse altro per la garanzia di minuti e continuità in vista dell’europeo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. max688 - 5 mesi fa

    vediamo come reagirà comisso a quella che (visto che io reputo ”seri” i Chiesa) potrebbe essere la risposta più probabile: Federico resta senza fare casini ma niente prolungamento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Etrusco - 5 mesi fa

    Il ragazzo è in gamba ha mercato ed è serio, quindi da tifoso mi auguro che rimanga almeno un’altra stagione, poi quello che sarà sarà!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy