Chiesa, è tornato il sereno. Ma col Lecce è più no che sì

Dopo la schiarita con Enrico e il comunicato sulle sue condizioni, la presenza di Chiesa con il Lecce è in dubbio

di Redazione VN

Un po’ di quiete, dopo la tempesta. Passata la burrasca è tempo di pensare al campo ma forse non per Federico Chiesa. Come scrive il Corriere Fiorentino infatti, dopo gli attriti dei giorni scorsi e il contatto diretto tra Enrico, Pradè e Barone, che ha riportato un minimo di serenità, è arrivato il report della Fiorentina che allontana qualsiasi speculazione o riferimento alla presunta pubalgia, ma allontana Chiesa anche dal match di sabato sera contro il Lecce. Almeno dal 1′, anche se c’è la cauta speranza di averlo almeno in panchina. Se dovesse essere disponibile si tornerà al 3-5-2 con il tandem leggero in attacco.

Pedro e Boateng, si attendono risposte. Ma potrebbe essere Vlahovic a partire

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy