Chiesa contro Bernardeschi, riparte la sfida tra cuore e soldi. E Firenze ha temuto il bis

Chiesa contro Bernardeschi, riparte la sfida tra cuore e soldi. E Firenze ha temuto il bis

Il duello

di Redazione VN

Dopo l’impegno in Nazionale si sono salutati dandosi appuntamento a sabato pomeriggio. Fiorentina-Juventus per Federico Chiesa e Federico Bernardeschi significa qualcosa che si spinge oltre il risultato e le ambizioni dei club. La storia del carrarino è segnata dallo strappo che lo portò a vestire il bianconero dopo essere cresciuto in viola. Addio mai perdonato dai tifosi, che in estate hanno temuto di rivivere la situazione con l’altro Federico. Commisso però non ha mai vacillato. Lo scrive La Nazione.

Violanews consiglia

Monte ingaggi, la Fiorentina tocca quota 50 milioni: Ribery stacca tutti [TABELLA]

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fa_774 - 10 mesi fa

    Bernardeschi, un anno fa consigliavai a Chiesa di andare alla Juve.

    Oggi, sei un “modelo” per chi, come te, l’ultimo anno alla fiorentina, crede di essere il futuro Messi !

    Ben pensarci, e rispettare sempre la tua squadra anche se non gioca la champions e ti sembra troppo piccola. Non fare casino ne false report medico .. Salutare con rispetto i tifosi anche se une parte di loro ti hanno insultato.

    Oggi dove sei ?

    Non giocherai piu di 10 partite con la Juve, e il posto in nazionale sembra gia perduto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. I' Mastica - 10 mesi fa

    … solito articolo populista! No, fatemi capire: il cuore sarebbe Chiesa? Ah ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy