Chiesa, Castrovilli e co.: l’oro della Fiorentina vale 300 milioni

Chiesa, Castrovilli e co.: l’oro della Fiorentina vale 300 milioni

La cifra è destinata a lievitare tra giovani che sbocceranno e aste internazionali: ma il valore della rosa viola è già alto

di Redazione VN

Il Corriere dello Sport – Stadio si concentra sul valore della rosa viola, che secondo i dati del Cies si può valutare tra i 210 e i 300 milioni di euro. Cifra che è destinata a lievitare, se si considerano anche le operazioni – Agudelo, Igor, Kouamé, Duncan, Cutrone e Amrabat – che la Fiorentina ha chiuso tra gennaio e giugno. Secondo l’osservatorio la valutazione di Federico Chiesa si aggira intorno ai 60 milioni, quella di Castrovilli 20, ma qualora partisse un’asta internazionale il suo prezzo sarebbe destinato ad alzarsi ulteriormente, mentre Cutrone al momento ha una valutazione (10 milioni) pari quasi al doppio della cifra stanziata dai viola. Da questo zoccolo duro Rocco Commisso proverà a dare l’assalto alle zone nobili della classifica, evitando di restare prigioniero del fair play finanziario. Per il tycoon americano, già 230 milioni investiti tra acquisto della società e centro sportivo: una somma non indifferente.

Stadio a Signa: confermati i contatti con la Fiorentina. Intanto le opposizioni attaccano il sindaco

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bianco - 3 mesi fa

    Non ho capito la valutazione di Cutrone o c’è stato un errore nel riportarla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pier F. Montalbano - 3 mesi fa

      Secondo il Cies al momento Cutrone vale 10 milioni, la metà di quanto la Fiorentina lo pagherà tra prestito e riscatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. I' Mastica - 3 mesi fa

        Quindi non il DOPPIO

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy