Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Repubblica Firenze

Chi trova l’Europa, trova un tesoro: i numeri

LA SPEZIA, ITALY - FEBRUARY 14: Sofyan Ambrabat of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Spezia Calcio and ACF Fiorentina at Stadio Alberto Picco on February 14, 2022 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Ecco quanto pesa l'obiettivo Europa per la Fiorentina

Redazione VN

Repubblica Firenze sottolinea l'importanza, per la Fiorentina, di centrare l'Europa, o attraverso il piazzamento in classifica oppure tramite la vittoria della Coppa Italia. La competizione continentale attrae giocatori e permetterebbe a chi ha ambizione di non spostarsi da Firenze. E' il caso di Torreira e Odriozola. Il primo in prestito con diritto di riscatto (15 milioni di euro, dall’Arsenal), il secondo in prestito secco dal Real Madrid. Due pedine inamovibili nel gioco di Italiano, per le quali la dirigenza è già al lavoro con l’intento di trovare una soluzione futura. È chiaro che l’accesso all’Europa potrebbe chiudere subito i discorsi in positivo, senza doversi dire altro.

L'Europa, inoltre, consentirebbe al club di incassare un discreto tesoretto da reinvestire. Chi vince la doppia semifinale incassa 950 mila euro, chi invece alza la Coppa si aggiudica anche il premio di 2,7 milioni. E la finalista che perde? Per lei comunque un premio di 1,5 milioni. In caso di vittoria c’è poi da disputare la Supercoppa: 1,8 milioni per chi alza la Coppa, 1,2 milioni per chi viene sconfitto. E l’Europa League? La qualificazione alla fase a gironi vale 3,6 milioni e per ogni gara ci saranno in palio 630 mila euro a vittoria e 210 mila euro a pareggio. E poi, a seguire, altri premi in base al piazzamento nel girone e alle gare a eliminazione diretta che alimentano sogni e speranze.

 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
tutte le notizie di