Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Repubblica Firenze

Chi arriva e chi andrà via: Ikonè-Vlahovic, i due volti del mercato viola

Photo by Denis Doyle/Getty Images

L'affare per Ikonè è in dirittura d'arrivo. Vlahovic fino a giugno, poi scatterà l'asta

Redazione VN

Repubblica Firenze si concentra su Jonathan Ikonè e Dusan Vlahovic, definiti "i due volti del mercato".

Le caratteristiche del primo - si legge - corrispondono alla perfezione con quanto richiesto dalla dirigenza di comune accordo col tecnico Italiano, sul solco del 4-3-3 spiccatamente propositivo che i viola hanno iniziato a mettere in atto da questa stagione. Un calciatore rapido con o senza palla, un sinistro che si piazzerebbe a destra nel tridente in modo tale da poter rientrare sul suo piede forte e creare superiorità in quella zona del campo. Non solo. Sarà un acquisto pensato e voluto anche per aggiungere mentalità alla squadra di Italiano. La Fiorentina ha da tempo intensificato i contatti col Lille per arrivare a un accordo sulla base di circa 15 milioni di euro.

 GERMOGLI PH: 11DICEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CAMPIONATO SERIE A TIM FIORENTINA VS SALERNITANA NELLA FOTO GOL ESULTANZA VLAHOVIC

Per quanto riguarda il serbo, il quotidiano ribadisce come la proposta di rinnovo non sia stata accettata. A gennaio alcuni top club torneranno a bussare alla porta della Fiorentina. "In prima fila il Manchester City: il tecnico Guardiola stravede per Vlahovic e ritiene che possa essere il centravanti perfetto per il presente e il futuro della sua squadra. La Fiorentina ha provato fino all’ultimo ad arrivare al rinnovo: un accordo che potesse tutelare anche il club in vista di una cessione che attira le più importanti società d’Europa. È chiaro che più che passa il tempo, e dunque si avvicina la scadenza del contratto di Vlahovic al 2023, e più che teoricamente il prezzo del cartellino continua a calare. È la situazione preferita dal procuratore Ristic, che così a giugno potrebbe far lievitare sempre più le commissioni a suo favore. Qualcosa come dieci milioni quelle richieste attualmente dall’International Sport Office a chiunque voglia acquistare il classe 2000".

tutte le notizie di