Centr…avanti tutta!, la vena ritrovata dell’attacco viola

Centr…avanti tutta!, la vena ritrovata dell’attacco viola

L’analisi

di Redazione VN

Il Corriere Fiorentino in edicola oggi si concentra sul reparto offensivo di Beppe Iachini, che finalmente gioca e segna, dopo una prima parte di stagione giocata senza punte (e senza nemmeno gol, diverse volte). Non è un caso che il capocannoniere, prima di Napoli, non esistesse: a tre reti Castrovilli, Milenkovic, Pulgar e Vlahovic, poco apporto dal parco attaccanti al computo delle reti. Poi, ecco Iachini e Cutrone, e la musica è cambiata. L’ex Milan ci ha messo poco ad ambientarsi e a segnare, forte del grande feeling con Chiesa, un altro giocatore rigenerato dal cambio in panchina: i due faranno coppia anche domani contro il Genoa. Infine, Vlahovic: si potrebbe pensare che venga penalizzato dall’arrivo di Cutrone, ma in realtà il ragazzo gioca meno, ma più libero, ed incide meglio sulle partite. In quattro partite, hanno già segnato tutti e tre. E allora, centr…avanti tutta!

Vlahovic carica l’ambiente: “Coppa Italia? Adesso vogliamo battere anche l’Inter. Iachini…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy