Cecchi Gori: “Soldi alla Fiorentina, se vinco processo. Sarebbe più facile trattenere Chiesa”

Cecchi Gori: “Soldi alla Fiorentina, se vinco processo. Sarebbe più facile trattenere Chiesa”

A pochi giorni dal ritorno a Firenze, torna a parlare Vittorio Cecchi Gori

di Redazione VN

Intervistato da La Nazione, l’ex presidente Vittorio Cecchi Gori ha parlato brevemente anche della Fiorentina:

Anche quella, che brutta storia. C’è una causa per 400 milioni contro la curatela fallimentare, sono convinto di avere ragione. E semmai dovessi vincere, quei soldi non li voglio io, almeno me ne basterebbero pochi. Gli altri li metterei nella Fiorentina, almeno così sarebbe più facile trattenere Chiesa.

24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MAPKO - 1 anno fa

    Cecchi Gori Alè Alé, Cecchi Gori Alè Alè, Cecchi Gori Alè Alè, Cecchi Gori Alè Alè, ritornello che veniva cantato allo stadio, un tempo.
    … e per i Della Valle?
    Vittorio ti auguro di vincere la causa solo per te personalmente poi la Fiorentina verrà…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fosterdato - 1 anno fa

    Non ho capito l’equazione… se uno critica Cecchi Gori deve essere per forza a favore di Della Valle e viceversa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. violone - 1 anno fa

    La cosa forse più incredibile in queste dichiarazione è che dentro di noi in molti sanno che lo potrebbe fare veramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 1 anno fa

      molti di noi chi? Intellettuali?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bati - 1 anno fa

    In tempi di populismo, populismo a manciate per tutti. Poteva CG non cedere alla tentazione? é anche gratis. Del resto il populismo attecchisce laddove c’è un populo bue che crede alle streghe e si beve tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ilRegistrato - 1 anno fa

    Vedo il numero di mi piace al post di Dellone e mi chiedo di quanti creduloni ci siano su questo sito… chissa’ forse il famoso bonifico della banca colombiana era arrivato e siamo noi che all’epoca non abbiamo capito bene. Forse bisognerebbe ricordarsi dei “mezzi illimitati” per rinforzare la Fiorentina. Erano talmente illimitati che il signore che non voglio nemmeno nominare aveva trasferito dalle casse della Fiorentina ad altre aziende del suo gruppo la bellezza di 70 miliardi di lire. Non mi piace la gestione della Fiorentina dei DV, ma non mi dimentico del signore che era diventato la macchietta dei programmi televisivi e, come ha detto recentemente Batistuta, se avesse dato piu’ retta ad Antognoni si sarebbe fatto assai meglio all’epoca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 1 anno fa

      Io dico solo una cosa: perché se cecchi gori si è intascato i soldi (stava fallendo su tutta la linea) è un ladro mentre se lo fanno i DV è giusto, chi glielo fa fare di investire nella fiorentina. Negli ultimi calciomercato sono andati sempre in attivo non reinvestendo i proventi delle plusvalenze, continuando a scommettere su scommesse e giovani sperando che esplorano per poi rivenderli, e comprare altre scommesse. Così facendo non solo non ottieni risultati, ma ti preclusi anche quelli futuri perché chiaramente un giocatore minimamente forte col cavolo che resta in una situazione del genere.
      Perché se lo fanno loro va bene ma se lo fa cecco non va bene?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ilRegistrato - 1 anno fa

        Ecco un altro che fa finta di non capire. Che chi ha commesso dei reati facendo dei trasferimenti di soldi, diciamo cosi’, “allegri” e ci sono delle sentenze passate in giudicato su queste questioni. Cosa tutta diversa da chi ha prestato soldi alla Fiorentina e la Fiorentina ripaga il prestito. Tutto legale, approvato dal consiglio di amministrazione, certificato dai revisori dei conti, e sopratutto a prova di fallimento. Sebbene l’attuale gestione non mi piaccia non ho dubbi della solidita’ economica dei DV e cose come quelle che successero nel 2002 sono irripetibili. Irripetibile e’ anche l’invito ai programmi televisivi apposta per provocarlo, visto che era una macchietta, e cosi’ diventare lo zimbello in tutta Italia. Perche’ tifi Fiorentina? Ma l’imbecille di XXX ahahahahaha….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. bati - 1 anno fa

        Ma ti rendi conto delle enormità che stai dicendo? Ma ti rendi conto che assimili un comportamento di rilevanza penale (infatti cecchi gori si è fatto la galera) ad un comportamento normalissimo e perfettamente lecito. Ma non ti vergogni a dire certe cose senza senso? Non sai di cosa parli, non sai come funziona una società, non sai come funziona un bilancio, non sai a quanti e quali controlli è sottoposta una società. Non sai niente di niente, vivi di fantasie personali e parli.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. bati - 1 anno fa

        Che non ti rendi conto di quello che dici c’è amche il fatto di averli calunniati. Gli hai dato di ladri e con i precedenti che ci sono non starei troppo tranquillo. Se se ne accorgono e gli gira male, di querelano come hanno già fatto con altri in passato. Qualcuno a Firenze piange ancora per una lingua (o tastiera) svinvolata da un cervello funzionante.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. batigol222 - 1 anno fa

          Mi sa che tu sei uno che ha fatto giurisprudenza, bravo mi fa piacere. Ma io sono tifoso e me ne frego altamente

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bati - 1 anno fa

            bravo, ti auguro calorosamente di non fare la fine dei tifosi precedenti che hanno dovuto sganciare soldi in beneficienza perchè costretti da un giudice.

            Mi piace Non mi piace
        2. batigol222 - 1 anno fa

          Io giudico l’umo, non i conti e le leggi. Cecchi gori è grullo e lo sappiamo tutti, ma ha un cuore grande così per la viola. Quegli altri sono onestissimi, ma umanamente non valgo una cippa. Basta guardare quante volte hanno preso per i fondelli la tifoseria con promesse mai mantenute. Ma le promesse si sa, non vanno sul penale

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. TonyManero - 1 anno fa

    Poveretto, mi fa quasi tenerezza.
    Bene, ora arrestatelo per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BVLGARO - 1 anno fa

    mai dubitato del cuore di Vittorio, sono sempre stato convinto che c’era un progetto per affossarlo. Ora il calcio è cambiato, ma Firenze si merita di più rispetto ad una proprietà in “amministrazione controllata”. Firenze merita ogni anno di essere tra le prime quattro. Non siamo il Torino, il Bologna, il Perugia o l’Udinese. Se questo i signori della Valle vogliono far crederci che alzino i tacchi e se ne vadano al più presto. Anche in B con Vittorio meglio che con la FLorentia Viola di adesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 1 anno fa

      Tu confondi il cuore col cervello: grave errore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Fabio - 1 anno fa

    E quanto durerà questo processo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Dellone68 - 1 anno fa

    Una sola parola: grandissimo.
    Fra l’attuale proprietà e lo sconfitto ed umiliato Cecchi Gori non ho alcun dubbio: Cecchi Gori n. 1.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. woyzeck - 1 anno fa

      Ma quelli che hanno messo non mi piace, ma quanto depressi devono essere?!! Che tristi personaggi, degnissimi dei loro Signorotti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ghibellino viola - 1 anno fa

        Ho messo non mi piace. Questi sono deprimenti. Il cecco mi ha fatto piangere e disperare. Amico mio criticare i della valle non fa automaticamente vedere bello ciò che non lo è stato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dellone68 - 1 anno fa

          Il Cecco ha fatto piangere e disperare anche me. Leggere la parola “fallimento” accanto al nome di Fiorentina, dopo due anni di B (conto anche la prima retrocessione) mi pareva una cosa IMPOSSIBILE. Sul fallimento della Fiorentina di quel tempo però io ho sempre avuto i miei dubbi. Auguro a Vittorio di vincere la causa contro la curatela fallimentare. Vorrebbe dire che c’era qualcosa di molto poco chiaro. O di chiarissimo e che finalmente potrebbe venire alla luce. Quanto alle cose attuali, sono talmente intristito dalla presenza dei signori marchigiani che qualsiasi altra persona mi sembra migliore di loro. Tempo fa scrissi, provocatoriamente, che una qualsiasi persona che passasse dal Campo di Marte casualmente, venisse presa per il collo, gettata dentro la Fiorentina a fare la proprietà, farebbe meglio di questi due tristissimi simulacri di presidenti (uno che ha l’hobby regalato al fratello e l’altro che fa l’onorario, fa anche poco ridere) perché se si fa autofinanziamento significa che CHIUNQUE, avendo un MINIMO di passione, farebbe sicuramente MEGLIO DI LORO. Se non altro licenzierebbe in un istante l’inutile DS di Vernole. Ancora, provocatoriamente, ritengo che Vittorio sia meglio di loro. A proposito, oggi non sono andato allo Stadio, preferisco stare qua perché a vedere quello spettacolo deprimente non ce la faccio più. Il mio posto in maratona è vuoto, desolatamente. Sto sentendo gli amici di Radio Blu che confermano lo SCEMPIO di questa squadra (che ha poche colpe) e di questa INCOMMENTABILE SOCIETA’ = PROPRIETA’. Ti dico anche questo: la vergogna di CALCIOPOLI, i due anni di Sinisa/Rossi, i tre attuali, sono peggio di due retrocessioni di Cecchi Gori e di un fallimento. In quel periodo c’erano ancora speranze, tu ne vedi ancora? Hai letto l’ennesima manfrina sullo stadio? Invidio sinceramente il tuo ottimismo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. bati - 1 anno fa

          Caro ghibellino, altro che Fiorentina, ci sono delle persone che col loro modo di ragionare, non si sa come possano affrontare e sopravvivere alla vita di tutti i giorni.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. 29agosto1926 - 1 anno fa

        La differenza è che uno ci ha buttato in serie C e gli altri ci hanno portato in Serie A

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dellone68 - 1 anno fa

          Non c’è dubbio. Ma sono almeno tre anni che sono lontani con la testa e con il cuore (per non dire col portafoglio) da questi lidi. E’ volgare chiedere a loro che la mettano in vendita? I compratori li troverebbero, basterebbe decidersi a venderla sul serio. Io chiedo solo questo nulla di più.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy