Cavalli-Della Valle, pace fatta: querela ritirata dopo la donazione alla Fondazione Astori

Cavalli-Della Valle, pace fatta: querela ritirata dopo la donazione alla Fondazione Astori

I proprietari viola sporsero denuncia dopo le accuse sui social: a dicembre l’udienza che porrà fine alla vicenda

di Redazione VN

Roberto Cavalli si è sempre difeso dicendo che la sua, nonostante il tono colorito, era una critica da «tifoso». Lo stilista ha fatto un passo indietro chiedendo scusa con una lettera ai fratelli Andrea e Diego Della Valle: da un suo vecchio post su Instagram, in cui criticava la proprietà riguardo al mercato e ai programmi per il futuro, è infatti nato un processo per diffamazione che adesso potrebbe arrivare al capolinea. Come scrive La Nazione la lettera e una donazione di 20mila euro alla Fondazione Davide Astori, mette fine alla vicenda.

I Della Valle ritireranno la querela sporta dopo le vulcanee parole sui social dello stilista, che non piacquero agli allora proprietari della Fiorentina tanto da spingerli a far denuncia. Il triplice fischio sulla vicenda verrà fischiato nella prossima udienza, davanti al giudice, fissata per il prossimo tredici dicembre. Ma già ieri mattina, gli avvocati hanno raggiunto l’accordo che mette una pietra sopra alla querelle che si era tramutata in un processo per diffamazione per il noto stilista dal cuore viola.

Stadio a Campi, Fossi: “Dobbiamo ragionare di città metropolitana, non guardare i confini comunali”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy