Castrovilli salva tutto, ma la Fiorentina resta nel limbo

Castrovilli salva tutto, ma la Fiorentina resta nel limbo

L’analisi del Corriere Fiorentino sul pareggio interno con il Parma

di Redazione VN

La Fiorentina resta tra le squadre alla ricerca di una dimensione definitiva, tra la terra di mezzo e il paradiso, che non si dà pressioni e vive alla giornata consapevole di avere tanti margini di crescita. Così il Corriere Fiorentino analizza il pari viola contro in Parma, che significava per entrambe dare uno slancio europeo alla classifica. Ma i ducali in trasferta erano e si confermano tostissimi, nonostante l’emergenza.

Montella stavolta e la gioca con una formazione più offensiva del solito, ma nel primo tempo il lungo possesso palla viola non trova mai sbocchi. Ritmi bassi e al primo errore Gervinho fa 0-1. Nella ripresa serve un inserimento alla Gerrard di Castrovilli, un altro gol di testa in tuffo. Non bastano gli inserimenti di Vlahovic e Pedro, domenica a Cagliari la Fiorentina capirà se può fare il salto di qualità o è destinata a restare nel limbo.

La Fiorentina è stanca e si sveglia in ritardo, serve un altro jolly di Castrovilli

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy