Caro Fede, ti manca un gol contro le grandi. Per Chiesa un tabù da sfatare

Caro Fede, ti manca un gol contro le grandi. Per Chiesa un tabù da sfatare

Il gioiello viola in questo suo inizio di carriera ha segnato “soltanto” contro le medio-piccole

di Redazione VN

Domani contro la Roma Stefano Pioli chiederà alla sua stellina il solito super-lavoro. E Federico Chiesa, come sempre, risponderà presente. Magari con un obiettivo in più da raggiungere: segnare ad una grande del calcio italiano. Come ricorda il Corriere dello Sport, infatti, fin qui l’enfant prodige gigliato non ha ancora dato un dispiacere ad una big. C’è andato vicino a San Siro contro l’Inter lo scorso 25 settembre, ma alla fine nel tabellino dei marcatori ci finì Skriniar con il suo autogol. Fino ad oggi Chiesa ha segnato contro Chievo, Genoa, Sassuolo, Bologna, Atalanta, Spal e Crotone. Manca, dunque, un gol in una sfida contro una grande. Ecco che il match contro i giallorossi può, allora, rappresentare una ghiotta chance per infrangere questo tabù.

Violanews consiglia

Pruzzo: “La Fiorentina segna poco, la Roma non dà la sensazione di fare passi avanti”

Mencucci: “Contro la Roma è sempre una battaglia”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy