Capitolo direttore sportivo: per l’ex Roma Massara c’è la concorrenza del Milan

I rossoneri avevano puntato forte su Tare, ma Lotito non molla il dirigente abanese

di Redazione VN

In queste ore Rocco Commisso sta lavorando per riempire tutte le caselle del mosaico gigliato. Allenatore ed amministratore delegato, certo, ma anche direttore sportivo, ovvero colui che il prima possibile dovrà iniziare a lavorare in prima persona alla campagna acquisti e cessioni. Uno dei nomi usciti con maggiore convinzione nelle ultime ore era stato quello di Frederic Massara, il quale settimana scorsa si è liberato dal contratto che lo legava alla Roma. Non solo la Fiorentina lo vorrebbe, ma anche il Milan. I rossoneri avevano provato a strappare Igli Tare alla Lazio, ma Claudio Lotito ha blindato il suo d.s., così come aveva già fatto con Simone Inzaghi. Il club meneghino, secondo La Gazzetta dello Sport, allora, ha aperto un casting che comprende i nomi di Massara appunto, Sartori e Osti.

Violanews consiglia

Amministratore delegato: spunta il nome di Andrea Cardinaletti

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 1 anno fa

    Oggi su Di Marino nulla?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy