Camolese: “Bel gioco? Torino e Fiorentina dovranno badare al sodo”

Camolese: “Bel gioco? Torino e Fiorentina dovranno badare al sodo”

Il parere dell’ex tecnico granata che fa le carte al match di domenica

di Redazione VN

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l’ex tecnico e tifoso del Torino Giancarlo Camolese ha fatto le carte al match di domenica tra i granata e la Fiorentina, che può essere imbrigliata così dalla squadra di Mazzarri: “Difesa a quattro e due punte mobili? E’ possibile certo, perché vista con gli occhi dell’allenatore, la scelta di Mazzarri a Genova si è pure rivelata vincente. Dovendo fare a meno di Belotti, si è affidato a quei giocatori che in allenamento gli avevano offerto le maggiori garanzie di freschezza atletica e determinazione sul pressing. Da qui la rinuncia a Zaza”. A detta dell’allenatore non sarà una partita spettacolare, ma costringerà la Fiorentina – così come il Genoa – a giocare male: “Questa si chiama concretezza. Quando sei in difficoltà ne esci con i risultati. Ora pure la Fiorentina ha bisogno di punti quindi conta badare al sodo: vale per entrambe visto che Montella è reduce da tre sconfitte”.

Caceres: “Battiamo il Torino. Passato alla Juve? C’è solo la Fiorentina, vorrei chiudere la carriera qui”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy