Callejon cambia tutto, il veterano che vuole ancora stupire. La strategia di Iachini

L’approfondimento

di Redazione VN
Iachini

Come riportato nell’approfondimento di Repubblica, Josè Maria Callejon è entrato nella storia del Napoli non solo per i gol ma anche per i suoi assist. Il progetto tattico di Iachini sta lentamente cambiando per lui. La volontà del tecnico è quella di mettere una punta al centro dell’attacco che abbia a supporto lo spagnolo e Franck Ribery. Due grandi giocatori al servizio del centravanti per risolvere una volta per tutte il problema del gol. Due veterani che hanno ancora voglia di stupire nonostante l’età. In queste settimane hanno svolto diverse sessioni di allenamento per trovare la giusta intesa, sotto lo sguardo attento di Iachini che valuta nuove soluzioni. In ogni caso la disponibilità dell’ex Napoli è totale: “Farò quello che mi chiede il mister a Napoli non ho mai giocato come quinto a destra ma se ci sarà occasione lo farò. Così come la punta, così come stare dietro la punta. Voglio aiutare la Fiorentina a crescere ancora”.

 

Martinez Quarta si presenta: “Ciao tifosi, forza viola!”

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giovane tifoso - 2 settimane fa

    Secondo me la difesa a tre è insostenibile in queste condizioni, non puoi mettere amrabat a fare il regista e Castrovilli in mediana , con Bonaventura in panchina poi . 433 mi sembra il modulo migliore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. crisbiagi_5647131 - 2 settimane fa

    Quindi castrovilli mediano e amrabat regista????hahahahahaha vuol proprio farsi cacciar via.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy