Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Cabral e Piatek: la dura legge del goal che non arriva

Piatek proverà a fare lo sgambetto da ex al Milan, Cabral proverà a sfruttare quel fattore trasferta per brillare alla "Scala del Calcio"

Redazione VN

In due, hanno messo insieme in Serie A cinque gol in tutto, che diventano 8 se si conta anche la Coppa Italia. Arthur Cabral e Krzysztof Piatek - scrive La Nazione - hanno bisogno di provare a spingere sul gas. Prima di tutto per il presente della Fiorentina e poi per il loro futuro. Sul brasiliano la società viola ha scelto di investire 14 milioni lo scorso gennaio, mentre sul polacco vanta un diritto di riscatto da 15 milioni. Il pistolero contro i rossoneri ha giocato una sola volta, col Genoa, prima di vestirne la maglia: proverà farsi arbitro dello scudetto, oltre che dell’Europa. Cabral, invece, proverà a sfruttare quel fattore trasferta che lo ha visto segnare solo lontano da Firenze. Contro Sassuolo e Napoli, con l'eurogoal del Maradona, adesso va a caccia della definitiva consacrazione alla «Scala del calcio».

tutte le notizie di