Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere dello Sport

Brusca frenata, è questione di mira: i numeri

Nelle ultime 4 gare di campionato solamente 3 punti, con appena 2 gol all’attivo e 7 al passivo

Redazione VN

"La Fiorentina in crisi. Questione di mira": è il titolo dell'analisi del Corriere dello Sport sul difficile della squadra viola, reduce da tre sconfitte consecutive in campionato, più quella in Coppa Italia.

MEDIA GOL AL RIBASSO

1,79 nel girone d’andata con 34 gol in 19 partite, 1,25 nel girone di ritorno con 20 gol in 16 partite (6 gol rifilati tutti insieme al Genoa nell’ultima partita di Vlahovic in maglia viola).

MIRA SBILENCA 

se i numeri relativi alla partita di domenica pomeriggio a San Siro testimoniano un dominio non così marcato della capolista rossonera nelle conclusioni (13 del Milan, 8 della Fiorentina, ma 2 per entrambi verso la porta e, nel complesso, sono state 9 contro 8 le potenziali occasioni da gol), allargando il conto alle quattro gare in cui la squadra viola ne ha perse tre di fila contro Salernitana, Udinese e Milan, emerge un “allarmante” ed eloquente 2 su 56 di stampo cestistico. Cioè, alla Fiorentina ci sono voluti 56 tiri tentati per segnare due reti.

POCHI GOL DAVANTI

5 gol in due hanno segnato Piatek (3) e Cabral (2), e 12 complessivamente i cinque esterni (dai 4 di Gonzalez ai 3 di Saponara e Sottil per finire al gol a testa di Callejon e Ikoné).

tutte le notizie di