Biraghi e una piccola “impresa” da far invidia a CR7 e Insigne

Biraghi e una piccola “impresa” da far invidia a CR7 e Insigne

Il terzino della Fiorentina è uno dei pochi ad aver segnato da calcio di punizione. Mancano all’appello CR7 e company

di Redazione VN

Sulla Gazzetta dello Sport di oggi si sottolinea un dato curioso relativo all’attuale Serie A: sono spariti i tiratori da fermo. Dopo 10 giornate di campionato si contano infatti appena 3 gol segnati direttamente da calcio di punizione, un minimo storico negli ultimi 15 anni. Può dunque essere particolarmente orgoglioso Cristiano Biraghi, che è riuscito in questa “impresa” contro l’Atalanta bucando Gollini da palla da fermo. Insieme al terzino della Fiorentina ci sono Barella e Kolarov mentre mancano ancora all’appello i grandi specialisti come Pjanic, Cristiano Ronaldo, Insigne, Ilicic e Calhanoglu. INTANTO E’ FATTA PER IL RINNOVO: LE CIFRE

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Fiorentina su Yazici: il Trabzonspor spara alto, Corvino tratta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy