Firenze saluta l’ennesimo capitano. Dado tratto anche per Sportiello

Resterà alla Fiorentina, invece, German Pezzella, il cui riscatto dal Betis Siviglia era già stato deciso lo scorso inverno

di Redazione VN

Milan Badelj lascia la Fiorentina, scrive Stadio. E’ questa la notizia principale emersa dalle dichiarazioni di Pantaleo Corvino, intervenuto ieri a margine della premiazione al Football Leader. Ci sono voci che lo vorrebbero in partenza per Milano (la pista più accreditata), altre verso Roma, sponda biancoceleste, altre ancora all’estero. L’aria di un addio, a dire il vero, si respirava già da qualche giorno. Quanto ai sostituti, c’è già Dabo, ma non basta. Anche perché gli altri giocatori della rosa sono destinati al mercato, con Sanchez corteggiato dalla Cina e Cristoforo che potrebbe tornare in Spagna.

Capitolo Sportiello: non convince il rapporto qualità-prezzo, non è un caso che questa sia stata l’unica situazione ad essersi protratta. A differenza di Pezzella, il cui riscatto dal Betis era già stato deciso lo scorso inverno. La nuova Fiorentina è pronta a nascere dalle fondamenta gettate la scorsa estate, ma senza il suo capitano. Dopo Montolivo, Pasqual e Gonzalo Rodirguez anche Badelj lascia Firenze. La fascia che gli hanno regalato gli ultrà, quella con gli stemmi dei quartieri e le iniziali dell’amico Davide Astori se la porterà con se per la vita: stavolta l’addio è stato con un sorriso.

Violanews consiglia

Badelj, ciao Fiorentina: il croato non rinnova. Ma non andrà al Milan

Si pensa già al dopo Badelj: tutti i nomi per il centrocampo della Fiorentina

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. kk53 - 3 anni fa

    E’proprio vero fare il capitano alla Fiorentina porta male,non c’è verso di rima
    nere,o mandati via per due lire o con le lacrime da coccodrillo,tanto andrà alla
    Lazio tra levantini si intendono al volo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy