Babacar, è tempo di riflessioni: sirene da A e Premier per lo specialista dalla panchina

Gennaio sarà tempo di riflessioni anche per l’attaccante, che nelle gerarchie di Pioli è ufficialmente un’alternativa di emergenza

di Redazione VN

Su La Nazione si parla di Khouma Babacar. Gennaio sarà tempo di riflessioni anche per l’attaccante, che nelle gerarchie di Pioli è ufficialmente un’alternativa di emergenza. Uno specialista dalla panchina, capace di dare la scossa a partite bloccate e niente di più, visto che davanti il riferimento è Simeone.

In questo contesto, sono tornate le indiscrezioni di mercato dalla Premier League, con l’agente del senegalese che ha riallacciato i rapporti con il Crystal Palace (L’INDISCREZIONE VN DEL 13/11), in Italia ci sono Sassuolo, Udinese e Spal. La valutazione oscilla sugli 8-10 milioni di euro, un tesoretto che la Fiorentina non vuole disperdere, visto il contratto in scadenza nel 2019, con ingaggio da 1,4 milioni di euro netti all’anno.

 

Violanews consiglia

Lazio, Inzaghi: “Pioli fa giocare le squadre con coraggio, contro la Fiorentina sarà dura”

Nazione, l’inverno caldo di Corvino: tra nomi in entrata, in uscita e da valorizzare

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy