Amerini: “Vi dico chi sarà il prossimo giovane viola a diventare famoso”

Amerini: “Vi dico chi sarà il prossimo giovane viola a diventare famoso”

“Segnalo anche Locatelli, centrocampista centrale del Milan classe 1998, Romagna, difensore centrale della Juventus classe 1997 e Sdaigui, centrocampista della Roma classe 2000”

di Redazione VN

Daniele Amerini, ex viola oggi osservatore, ha parlato ai microfoni di Viola Week, inserto in edicola con La Nazione: “Sono bravissimo nello scoprire i centrocampisti. Perché quello era il mio ruolo quando giocavo. Riconosco quelli bravi da determinati movimenti.

I giocatori più forti con i quali ho giocato? Batistuta. Poi Rui Costa. Ma voglio citare un compagno che non ha avuto fortuna: Biabiany. Ci ho giocato assieme a Modena, era una forza della natura, mezzi illimitati.

Il mio idolo da bambino? Sono fiorentino, tifoso viola, vivo a Firenze. Giancarlo Antognoni, il mio poster era il suo.

Quattro giovani che diventeranno famosi? Locatelli, centrocampista centrale del Milan classe 1998. Romagna, difensore centrale della Juventus classe 1997. Sdaigui, centrocampista della Roma classe 2000. E poi un viola, Trovato, attaccante esterno della Fiorentina classe 1998”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy