Amarcord: 39 anni fa la chiamata a De Sisti da una cabina pubblica

Il ricordo del Corriere Fiorentino

di Redazione VN

Era il 25 gennaio del 1981 quando, per sostituire un Carosi ormai spremuto, Tito Corsi ebbe un’idea geniale e chiamò Giancarlo De Sisti da una cabina telefonica di Cantagallo (Bologna), tornando da Ancona. Nessuna esperienza per Picchio, ma una grande intelligenza e una voglia matta di Fiorentina che portarono ad una delle avventure più suggestive della storia viola, per i successivi tre anni. Lo ricorda il Corriere Fiorentino.

Probabile formazione: torna Vlahovic, Cutrone in panchina. Venuti sostituisce Dalbert

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy