Al Franchi c’è il Genoa, Sousa si affida ai leader

Il tecnico della Fiorentina ha bisogno dei leader del gruppo per riuscire a vincere le sfide con Genoa e Pescara

di Redazione VN

Sul Corriere Fiorentino si parla delle partite contro Genoa e Pescara che la Fiorentina non può permettersi di sbagliare. Per raggiungere l’obiettivo c’è bisogno dei leader, che sinora hanno tradito: Borja Valero, zero gol e zero assist; Ilicic, che ha collezionato appena trentatré minuti nelle quattro partite del 2017, anche Gonzalo, assente per un infortunio muscolare. Più che i rincalzi arrivati sul mercato, sono mancati i big. Tocca a loro dare un segno. Altrimenti a giugno la rivoluzione sarà più profonda di quanto sia lecito immaginarsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy