ADV in ritiro rassicura Paulo Sousa: i rinforzi arriveranno

ADV in ritiro rassicura Paulo Sousa: i rinforzi arriveranno

Lo stadio si farà: contatti sempre più proficui con l’amministrazione comunale

di Redazione VN

Repubblica in edicola stamani, nel pezzo a firma di Matteo Dovellini, apre con l’arrivo di Andrea Della Valle a Moena. Il patron viola parla con i dirigenti, si fa raccontare, poi a cena ha conversato a lungo con il nuovo allenatore. Sousa gli ha spiegato le sue sensazioni sul suo primo ritiro viola, sui giocatori leader e su quei giovani che potrebbero tornare utili nel corso della stagione. Poi si è parlato di calciomercato. E di rinforzi. Quelli chiesti anche dai giocatori più rappresentativi del gruppo. Da coloro, cioè, che negli ultimi tre anni hanno sfiorato quel trofeo tanto atteso e ambito dalla proprietà. Accarezzato ma svanito sul più bello. Andrea rassicura tutti, il capitolo Montella è stato archiviato e l’allenatore portoghese avrà presto a disposizione quei tasselli che mancano per coprire le zone del campo più sguarnite. Soprattutto il centrocampo. Sempre a cena Della Valle ha visto anche il sindaco Dario Nardella, col quale ha discusso della realizzazione del nuovo stadio.

 

Stadio apre invece, nel pezzo a firma di Alessandro Rialti, con ADV che parla con Sousa e con la parola “ridimensionamento” che sarà bandita. E che la società viola investirà in giocatori giovani come il brasiliano Gilberto. L’obiettivo per la prossima stagione è quello di restare lassù a lottare per l’Europa con una squadra giovane. Altro che disimpegno, ADV ha dato poi la notizia che tutta Firenze aspetta da tempo: lo stadio si farà, la trattativa con l’amministrazione comunale sta dando risultati importanti e ieri il sindaco Nardella è arrivato a Moena proprio per parlare con il patron viola

 

 

REDAZIONE

Twitter: @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy