Adesso Pjaca è un problema. Da colpo a corpo estraneo

Fiore all’occhiello del mercato, Pjaca doveva promettere gol e divertimento. Per ora è un problema

di Redazione VN

Doveva essere la chiave per risolvere i problemi più gravi della nuova Fiorentina, la pietra angolare per comporre il tridente che sulla carta prometteva spettacolo e divertimento. Ma come scrive il Corriere dello Sport – Stadio Marko Pjaca doveva essere la soluzione ma in questi giorni assomiglia molto di più a un problema. L’intero mondo del calcio vedeva il croato come il vero colpo di Corvino, un fiore all’occhiello del mercato viola per un attacco giovane e di talento, tanto che la Juve si era assicurata il diritto di recompra. Per adesso Pjaca è un corpo estraneo, non difende, non recupera, non attacca. Va subito recuperato, altrimenti meglio sostituirlo con Mirallas. Toccherà a Pioli trovare la giusta via, trasformando Pjaca in una soluzione al posto del problema.

vnconsiglia1-e1510555251366

Prandelli può tornare in pista. Dopo il Chievo, anche un altro club valuta l’esonero del tecnico

Mal di trasferta: per ritrovare un (magro) bottino simile bisogna tornare a quasi 40 anni fa

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prg86 - 2 anni fa

    Definirlo un problema mi sembra eccessivo.. è ancora un po’lento, ma ha dimostrato di saltare l’uomo e saper mettere la palla al centro dell’area..ma se non c’è nessuno che la mette dentro…al massimo c’è simeone che arriva in ritardo..dalla 3/4 in poi è dura e Simeone così non ce la fa, non è Luca Toni per intendersi che faceva salire la squadra e poi tirava pure in porta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-2073653 - 2 anni fa

    Ma ci siamo alla decima giornata? Non è un po’ prestino per certi giudizi? E lo dice uno che non è certamente poco critico nei confronti di società, proprietà ed allenatore…e lui, e Lafont che non è buono…pazienza!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 65viola - 2 anni fa

    colpo di mercato un prestito?….siamo alla frutta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. alesquart_721 - 2 anni fa

    Non è un problema relativo, se paragoniamo la squadra ad un motore e uno dei pistoni non funziona, o lo ripari o lo sostituisci. Tu già pensi all’anno prossimo? Io penso ad oggi. Simeone è sempre da solo in area, se Pjaca facesse benw i suoi compiti,cioè saltare l’uomo fare assist e tirare, aiuterebbe Simeone perché sarebbero costretti a raddoppiare su di lui. Inoltre in questo momento non ha la velocità sufficiente per liberarsi dell’uomo e neanche per smarcarsi. Sembra Ilicic nelle giornate di scarsa vena

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Sbroz - 2 anni fa

    Pjaca è un problema relativo. Se continuerà a fare male arrivederci, se farà bene sicuramente non resterà a Firenze. Il problema vero di questo inizio campionato è Simeone. Forse bisognerebbe cominciare a fare qualche riflessione su un attaccante che non segna neanche con le mani. “Ma lavora per la squadra”, bene son contento, ma prima deve segnare. Pensa che qualche tempo fa leggevo sotto un articolo di qui gente che preferiva Simeone a Icardi perché “aiuta la squadra”. Allora era meglio se faceva il terzino invece del centravanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Disteis - 2 anni fa

      Bravo hai proprio centrato il problema, in ogni suo punto, è lo stesso identico mio pensiero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ziomario - 2 anni fa

      Condivido il tuo pensiero: la prima cosa che deve fare un centravanti è il goal e non scherziamo a dire che Simeone è meglio di Icardi. SFV.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. rudy - 2 anni fa

    Vale la pena buttare via mesi di attesa per un suo recupero sapendo che, qualora dovesse esplodere, a giugno prenderà altre strade ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. scocco32 - 2 anni fa

    Questa tiritera fino al 21 di ottobre…è roba dura!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy