Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

Addio al Fair Play Finanziario? UEFA al lavoro, cambi in vista

NYON, SWITZERLAND - JULY 18:  The UEFA logo is seen on the UEFA Champions League trophy as it is prepared for the UEFA 2014/15 Champions League third qualifying rounds draw at the UEFA headquarters, The House of European Football, on July 18, 2014 in Nyon, Switzerland.  (Photo by Harold Cunningham/Getty Images for UEFA)

I dettagli della riforma al vaglio

Redazione VN

Dopo 10 anni, il Fair Play Finanziario come lo conosciamo potrebbe essere accantonato. Come si legge sulla Gazzetta dello Sport, domani l'UEFA discuterà in una videoconferenza un nuovo sistema di regole per il calcio  continentale che parte  dall'idea di passare dallo ''spendere quanto si incassa'' a ''spendere il necessario senza sprechi''. Un'idea nata dalla crisi economico-sanitaria, per ridurre gli eccessi in stipendi e commissioni ad agenti. Tra le ipotesi al vaglio c'è  quella dell'introduzione di un salary cap per garantire la conformità  ai regolamenti europei in cui si compra un giocatore e si versa una  percentuale da distribuire al sistema. Inoltre, le sanzioni sportive  potrebbero essere ridotte in favore di maggiori sanzioni economiche. Le discussioni coi club saranno aperte, mentre si pensa di cominciare ad introdurre gradualmente il nuovo sistema a partire dal 2022. 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso